Il Blog

Archive for dicembre 2008|Monthly archive page

WOMAN…

In Politica on dicembre 15, 2008 at 12:04 pm

Premesso che,come ben sappiamo,l’esecutivo prima dichiara per poi ritrattare,
oggi ci ritroviamo con il ministro Brunetta che chiede la parificazione
dell’eta’ pensionabile fra uomini e donne.

Non me la sento di fare alcun commento,attendo da anni di poter vedere una
qualsivoglia decisione sul mondo femminile presa da una donna.

Ma e’ mai possibile che tutte le volte che si toccano i diritti delle donne
siano sempre gli uomini a parlare e sparlare?

Per assurdo avrei preferito sentire dire le stesse cose dalla Mussolini.

Es todo

Annunci

MA SMETTETELA!!

In Politica on dicembre 10, 2008 at 2:13 pm

Allora.
Stamane alle sette e trenta apro skytg24 e l’ultima ora recita cosi’
“L’ospedale di Udine rifiuta il ricovero a Eluana Englaro”.

Vado su Google per documentarmi e cerco “Eluana Englaro”.

Il primo sito che compare e’ “Salviamo Eluana” www.dueminutiperlavita.info
Rimbalzo nervosamente sulla sedia e ci clicco sopra.E’,ovviamente ,un sito di
clericanti,della peggior specie.
Un signore,tale Riccardo Cascioli,scrive la seguente:

“Una potente lobby internazionale ha scelto come strategia le iniziative
giudiziare per imporre ai paesi la legalizzazione dell’aborto,eutanasia e
unioni omosessuali……….etc etc”

Cerco il tale in rete e lo trovo;chi e’ costui?
E’ il presidente del CESPAS e un esperto giornalista che si occupa di
ambiente,al punto che ha scritto pure dei libri sul tema e,udite udite,il
Cascioli ritiene che l’effetto serra e il surriscaldamento globale siano pure
invenzioni ,questa volta di altre lobby.

Pacatamente commento che:
1)Se non vi rompiamo il cazzo con le vostre fiabe(dio e’ trino,i branzini si
moltiplicano,beati gli ultimi,i preti non scopano,la madonna ha partorito da vergine,le passeggiate sull’acqua,le apparizioni e quant’altro),perche’ voi li
volete rompere alle persone laiche,per non dire atee?

2)Credete alle parabole del Nazareno ma i versetti coranici ve li immaginate
solo come preambolo della lapidazione,avete sterminato intere etnie nei quattro
angoli del pianeta e vi ci sono voluti duemila anni per riconoscere il popolo
ebraico,avete riparato in sudamerica persino il dott.Mengele e continuate a sostenere che gli uomini di fede sono casti,mentre i loro adepti dovrebbero
copulare solo per  concepire.

Ma che e’ ‘sta roba,la nuova versione di Nightmare??

baci

BONIFICA

In Politica on dicembre 9, 2008 at 1:27 pm

E se la smettessero di parlare e cominciassero ad ascoltare?

Nelle ultime settimane ci siam fottuti ,in serie,l’Abruzzo,la Sardegna,
Firenze e Napoli ,prima Roma l’abbiamo donata ai fascisti.
E tutti a dire che nessuno c’entra e siamo tutti onesti.
Dopo aver faticato non  poco per espellere il sig. Villari,quanta fatica
bisogna fare per espellere,cito a caso,Bassolino,Cioni,Del Turco,Binetti etc.?

Un gesto collettivo cosi’ eclatante fruirebbe di due enormi vantaggi:
1)Riavvicinare l’elettorato che ,viceversa,alle prossime consultazioni
elettorali,se ne andrebbe in gita piuttosto che al seggio
2)Sferrare un uppercut ai nani neocon che cavalcano gioiosi la “questione
morale”,varrebbe come un 6 al super enalotto,allora si’ che potremmo battere i
pugni sul tavolo chiedendo la galera per Dell’Utri.

Scalfari su l’Espresso pone una semplice quanto efficace questione:i giornali
di destra attaccano la sinistra,i giornali di sinistra attaccano la sinistra;
potremo mai leggere su Libero di inchieste riguardanti esponenti della destra?

“Sono molto lieto di essere qui,lo sarei molto meno se voi veniste a fare
visita in casa mia” Berlusconi detto Silvio,cainano,al tappone,viagrino,
Presidente del Consiglio,durante le celebrazioni per il 230imo anniversario
della Guardia di Finanza.

Amen

CORREZIONI…

In Politica on dicembre 4, 2008 at 3:23 pm

Come ho avuto occasione di scrivere alcuni mesi addietro,questo e’ il governo
un giorno delle annunciazioni , quello dopo delle correzioni.

Dopo aver annunciato e poi corretto le impronte ai bambini Rom,l’affaire
Alitalia ,i tagli alla scuola e soprattutto alla ricerca,i “fannulloni”  e i
“tornelli” per magistrati di brunetta,i valorosi militari nelle citta’ del La
Russa,il divieto di abbattere le emissioni di anidride carbonica della
Prestigiacomo e le piu’ svariate gaffes internazionali del nano,
ora si divertono ad annunciare che dal 2009 chi ha rimodellato la propria
abitazione applicando canoni piu’ consoni al risparmio energetico non lo potra’
piu’ fare con l’abbattimento del 55% del costo.

Volpe Tremonti in prima battuta dichiara che la norma sara’ retroattiva,poi,
evidentemente subissato dalla massa deforme elettorale che ha messo un
commercialista a fare l’economo,corregge il tiro dicendo “Il parlamento fara’
decadere la retroattivita’”.

Se ne evince che il parlamento e’ proprieta’ del commercialista prestato
all’economia,capisco e comprendo la depressione che affligge taluni loro
deputati.

Nello stesso giorno si apprende che Sgarbi Vittorio torna a far parte della
ciurma con un importante incarico ai Beni Culturali,che sara’ diretto da un ex
alto manager di McDonald’s,non scordandoci di Villari alla vigilanza;
messa cosi’ attendo di vedere,fra qualche anno,la 25ima serie dell’isola,la
32ima della talpa e la 100ima di “Vacanze di Natale”(forse per l’occasione
decreteranno la festivita’ nazionale),per contro la Biennale diventera’ un
ritrovo per malati di mente,il M.A.R.T. una casa d’appuntamenti,mentre palazzo
Forti,culla delle piu’ grandi mostre tenute negli ultimi 40 anni a Verona,
verra’ venduto dall’amministrazione locale capeggiata da Tosi(sul serio).
PUAH!

COPERNICO,GALILEO,VECCHI ERETICI

In Politica on dicembre 2, 2008 at 3:16 pm

Il presidente Francese,Sarkozy,tramite la propria rappresentanza all’ONU,ha
chiesto una moratoria per gli omosessuali perseguitati in decine e decine di
stati,per lo piu’ a fede islamica.

L’Italia e’ fra i paesi firmatari.

Ma c’e’ un piccolo,infimo staterello,piu’ ristretto di San Marino,dove l’idea
non piace.
“E’ anacronistica la posizione del vaticano”parole dette da Boniver
Margherita,vi lascio immaginare le altre dichiarazioni.

E’ risaputo che,fra un rosario e una genuflessione,parecchi uomini di fede
abbiano la mania di farsi infilare qualcosa per via anale,il piu’ delle volte
non si tratta di una supposta.

Basta vedere una foto del segretario “particolare” di Natzinger per far
sorgere piu’ di un dubbio.

E allora? Come mai questa orrida scelta di campo?
Evidentemente all’interno delle mura vaticane,come ebbe a scrivere l’allora
cardinale Natzinger,l’omossesualita’ e’ una malattia e va’ curata;ora che e’
salito di grado urla al mondo che la cura e’ l’ergastolo o la lapidazione.

Riassumendo:l’aborto e’ omicidio,l’eutanasia una mostruosita’,la ricerca
sulle staminali una  fesseria non provata ,i contraccettivi un invenzione del
Maligno,gli Ebrei hanno ucciso il nazareno,i Gay sono come la peste.

Lasciando la liberta’ di coscienza a tutti,il mio accorato consiglio e’ di
non entrare MAI piu’ in chiesa,almeno non quando si tiene funzione.Tenete
distanti i vostri figli dagli uomini vestiti di nero,con le idee che hanno cosa
volete che gli insegnino,solo che il diverso e’ il male mentre il bene sta fra
le loro immacolate chiappe.

Veri vigliacchi.

I MANGIAPARTICOLE

In Politica on dicembre 1, 2008 at 2:00 pm

Leggo un articolo di Cotroneo,sull’Unita’ ,che mi informa di un
propenitenziere(??) del Vaticano,tale De Magistris,il quale sostiene,senza uno
straccio di prova,che Gramsci Antonio si e’ convertito alla religione cattolica
poco prima di morire.

Bene ,bene,anch’io ho qualche notizia,naturalmente senza prove:

Wojitila Carl (Giovanni Paolo) e altri tre cardinali presenziavano
sistematicamente a messe nere,nelle quali si evocava il Maligno,all’interno
delle mura vaticane.

Montini Giovanni Battista  (Paolo VI),comunemente chiamato “Suor Paolina”
scorrazzava con l’autista dalle parti di trastevere per copulare con qualche
giovane che Pasolini avrebbe certamente voluto in un suo film.

Gesu’ di Nazareth aveva due figli e mori’ in Siria a 92 anni.

Santa Maria Goretti era la troia del villaggio.

Marcinkus era un uomo onesto.

Quest’ultima e’ inventata,chiedo venia.

Dodici anni

In Politica on dicembre 1, 2008 at 9:30 am

Ieri una mamma di una bambina di dodici anni mi ha mostrato l’sms che la
figlia le aveva appena spedito:

“Hanno rapito la Gelmini,vogliono settanta milioni di euro se no la bruciano
viva,io e le mie amiche abbiamo fatto una colletta e ci siamo procurate
settanta litri di cherosene,tu che fai?”

Modesta considerazione: E’ cio’ che spero,che vado dicendo da tanto tempo,e’
la prova che ci vorra’ una generazione(forse qualcosa di meno)per disfarci di
queste marionette corrotte,di queste puttanelle e di questi ripetitori,
replicanti,berluscloni,chiamateli come vi pare.

Vale di piu’ una idea di una dodicenne che mille decreti legge.Purtroppo e
per fortuna.
Ma che cazzo volete che ci interessi il Villari,il Cicchitto,il Maroni,il La
Russa,il La Torre,il Bettini o il Bocchino(be’,per quest’ultimo faccio SEMPRE
un eccezione).
Invecchieranno,moriranno e la bambina di dodici anni non verra’ sfiorata
dalla notizia,impegnata come sara’ a fare all’amore con il suo fidanzato
keniano,a chiaccherare con la sua amica lesbica,leggendosi Sepulveda.

Succedera’,statene certi.