Il Blog

Si sapeva

In Politica on marzo 27, 2009 at 10:54 am

In questo paese non si potra’ decidere della propria fine.
Fatta salva la lungimiranza del nanopremier,convinto di sopravvivere sino ai 120 anni,per gli altri comuni mortali gli autorespiratori e le cannule nasali diventeranno prassi.
E Wojitila?

Non sono riuscito a sentire una dichiarazione a favore di questo finto testamento biologico che mi abbia convinto anche solo in minima parte.Credo sia il primo caso nella storia della Repubblica dove si legifera sulla liberta’ personale dell’individuo.
Inaudito.

Sconcertato e’ la parola esatta.
Parlano di referendum,quando lo strumento referendario viene sistematicamente scavalcato da qualche emendamento fatto passare durante il ferragosto.

“L’Italia sta marcendo in un benessere che e’ egoismo, stupidita’, incultura, pettegolezzo, moralismo, conformismo”
Questa verita’ la scrisse Pasolini 40 anni fa.

Se la rileggete e cambiate la parola “benessere” in “malessere” pare scritta l’altro ieri.

  1. è possibile e legale pretendere di farsi curare in un altro paese tipo l’olanda?

  2. Non so’ se e’ possibile curarsi,ma so’ che e’ possibile eutanizzarsi,in Olanda e in altri paesi,ultimo dei quali il Lussemburgo,che ha legiferato mi pare lo scorso mese

  3. Ciao a tutti, è sicuramente possibile farsi curare e/o accedere all’eutanasia ed a cure mediche a mio avviso più umane in altri paesi ma questo non è il punto della situazione.
    1) Significa dar accesso ad una morte umana solo a chi può permettersi di pagare un’assicurazione medica importante o pagare direttamente le cure all’estero
    2) Significa allontanare il malato dai propri cari che sono presenza importante per chi è in fin di vita
    3) Ragionare così significa rassegnarsi alla progressiva inciviltà di questo paese.
    Capisco che è la prima cosa che viene in mente ma francamente se dobbiamo proprio rassegnarci preferisco emigrare da viva con tutti i miei cari piuttosto che attendere il momento del bisogno!

  4. Marina,sono perfettamente daccordo con te!
    ma,non posso mettere nelle mani di queste persone la mia vita ed il mio corpo.in tutta questa vicenda credo non si stia parlando di morte x vecchiaia,ma di una situazione il più delle volte legata a malattie o incidenti.questi possono capitare anche domani(mi tocco le palle).un bacio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: