Il Blog

Guerra Termonucleare Globale.

In Politica on febbraio 25, 2010 at 9:35 am

Ok.
Prepariamoci alla battaglia.
Il vatusso mancato ieri ha proclamato la dichiarazione di guerra:

“Un’ora segnata dal destino batte nel cielo della nostra patria…”, ah no, mi son sbagliato, questo era un altro basso uguale.

L’odierno “Incantabiss” si autoproclama a capo dell’esercito del bene, “Contro l’esercito del male”,”Contro la sinistra che vuole spalancare le porte agli stranieri”, “Un esercito di paladini della liberta’”.

Dark Fenner contro Obi Wan Kenobi.

Fra le varie egli consiglia al proprio elettorato prono la divulgazione del suo verbo a coloro i quali ancora non lo adorano.
Si accomodino , signori, sono in attesa di qualcuno che mi fermi e mi delucidi sulla bonta’ divina del loro generale.

Il loro Luogotenente in campo sara’ Dell’Utri”Mammasantissima” Marcello.
Il nostro sara’ Peter Sellers travestito da indiano in “Hollywood Party”.

Il loro Feldmaresciallo dell’aviazione (utilizzeranno i Canadair del Bertola’ camuffati a dovere) sara’ Bondi”Chiappedoro”Sandro.
Il nostro sara’ John Belushi in “1941, allarme a Hollywood”.

Il loro comandante delle forze terrestri sara’ LaRussa”Narice”Ignazio.
Il nostro sara’ Ving Rhames, il Marcellus Wallace di “Pulp Fiction”.

Il loro Ammiraglio, al timone dell’Andrea Doria ripescata e tirata a lucido, sara’ estratto a sorte fra i piu’ importanti timonieri nazionali:
si vocifera una corsa all’ultimo sangue fra Carfagna”Ladosoloalui”Mara e Gelmini”ladounpoatutti”Mariastella.
Il nostro e’ gia’ deciso, sara’ il capitano Achab, che in assenza di Moby Dick tentera’ il tutto per tutto per fiocinare il comandante avverso.

Poi, a battaglia estinta, noi rivendicheremo le proprieta’ su Parco della Vittoria, Via Accademia, Corso Magellano e Vicolo Stretto, dove si potranno costruire quattro case e un hotel, salvo “imprevisti” e/o “Vai in prigione senza passare dal via”.

Attenzione alle armature, loro con delle modernissime tute alla “Zuava”, noi con le alabarde spaziali e le lame rotanti attaccate alle tute profumate di Kebap, cosi’, giusto per innervosire l’avversario.

In trincea, CARI COMPAGNI, non facciamoci intimorire dal barzellettiere che fa’ ridere solo i prepagati, utilizzate la stessa tattica all’inverso,
fermate persone che lo adorano e raccontate loro una fra le mille e piu’ nefandezze che quest’uomo ha commesso in vita.
Ce ne sono da perdersi.

Potreste cominciare con la seguente:

“«il clan Berlusconi, sospettato di essere coinvolto in una grossa operazione di riciclaggio. Già messo sotto inchiesta in passato per la “Pizza Connection”, una gigantesca indagine sugli affari di grandi boss della mafia turca e siciliana, che intrattenevano rapporti da un lato con i salotti buoni della finanza svizzera, e dall’altro con il capo della P2 Licio Gelli ”
Nota della Guardia di Finanza del 1994.

Per essere piu’ precisi:
la guardia di Finanza e’ quella Svizzera.

Buona battaglia tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: