Il Blog

Anagnina-Cile 0-2

In Politica on ottobre 13, 2010 at 10:42 am

Anagnina.
Avete visto.
Un buzzurro sferra un uppercut a una ragazza, che stramazza al suolo e chissà se potrà mai tornare a essere una persona normale.
Su YouTube mi sono visto la notizia, nei metodi deviati che il Tg1 e Canale5 hanno utilizzato.
Sempre su YouTube mi sono visto una ventina di volte il video dell’aggressione.

“La ragazza sputa in faccia al ragazzo” Tg1

“E’ la ragazza la prima a cominciare la collutazione”
Tg5

“Mio figlio chiede scusa, e’ stato aggredito”
La madre del mentecatto al Tg5

“Nessuno si ferma a soccorrere la ragazza”
Tg1

Nulla di tutto ciò e’ vero.
E’ la solita capriola per sovvertire i fatti.
Ma i fatti, stavolta, potete vederli.

E allora:
Il primo che sputa e’ il ragazzo.
Il ragazzo e’ già stato denunciato più volte per “aggressione”.
NON e’ vero che nessuno si ferma.
Se si guarda il filmato per i primi 30 secondi non si ferma nessuno, e’ vero, ma se si prosegue (cosa che ne’ il Tg1, ne’ il Tg5, mostrano) si vede che dopo 40 secondi la gente si ferma e si tentano i primi soccorsi.
Un uomo riesce addirittura a fermare il bifolco.

Perché gli italiani non sono quelli del tubo catodico.

Bisogna proprio essere dei figli di troia per montare e commentare un servizio per puri scopi politici.
Vi garantisco che se la ragazza non fosse stata Rumena i due servizi avrebbero avuto ben altro spessore.

Magari va’ a finire che la ragazza si risveglia dal coma con le manette ai polsi.

Mi torna in mente la vicenda dei due Rumeni carcerati per mesi, innocenti, accusati dello stupro della coppia di giovani.

All’epoca nessuno chiese scusa ai due malcapitati, anzi, tirarono fuori la storia che uno dei due fosse un pregiudicato, come Dell’Utri Marcello senatore della Repubblica.

Oggi si sono migliorati, hanno inventato la “Colpevole in coma”.

Adesso mi calmo riportando le due frasi dei primi minatori riemersi dal buco in Cile:

“Vi chiedo di non trattarci come delle Star, ma come degli operai”

“Io continuerò a lavorare la’ sotto, perché lo so’ fare bene”

Il Cile.
E che hanno avuto Pinochet.
Noi ci limitiamo a mandare a casa Santoro.

 

  1. mi rincuora leggere il tuo post, mi sono rifiutato di vedere il video di anagnina perché mi avrebbe fatto troppo male, ma mi fa piacere che non è come lo avevo immaginato

  2. Grazie, caro.

    Ciao

  3. La colpa è sempre del diverso,noi siamo puliti come acqua di sorgente.Appunto il Cile ci insegna,ma non impareremo neanche da questo.
    Ciao Zac.

  4. Mi sa che hai ragione.
    Anche questa volta non impareremo.
    Pensa che stamane uno mi ha detto che la colpa degli scontri di ieri a Genova, e’ della Polizia.
    Ora, io non sono certo un fan della celere, ma li hai visti i Serbi in curva?
    Tanto di cappello ai poliziotti che hanno avuto un gran coraggio.

    Ciao Gibran

  5. Non ho seguito questi casi. So del caso umanissimo e a meraviglioso lieto fine del Cile.
    In tutti e tre i casi la cosa più importante è lo “Stato” o, se si preferisce la “ragione di Stato”.
    Non possiamo meravigliarci!

  6. Manco io mi sono visto il video e neanche il TG: un minuto di google news al giorno e ho tutto quello che mi serve (per emigrare in cile)

  7. Ed e’ uno scandalo.

  8. “Sono stato frainteso.Le mie frasi sono state male interpretate”.
    Quante volte abbiamo sentito ( il giorno dopo)queste frasi dette dal Berlusca o da Bossi (sono porci questi romani…).
    In Veneto si usa dire “prima te copo e dopo te domando scusa”.
    Ostia,ma intanto son morto…
    Il buzzurro romano oggi ha chiesto scusa,e forse il meno colpevole di tutto è lui,probabilmente solo un poveraccio violento o poco più…ma non ha detto che è stato frainteso.
    Non si capisce però perchè era solo agli arresti domiciliari.
    Forse perchè lei era solo una rumena.
    Sia chiaro,nessun razzismo al contrario,solo la verità dei fatti.
    Se sei un delinquente devi pagare,non importa se sei nostrano o vieni dal Borneo.
    Comprensibile,per franchezza,che ci sia un po’ di diffidenza verso chi viene da noi non sempre con intenzioni amichevoli,doveroso,da parte nostra,e anche da parte di chi informa,(per quanto schierati)un minimo di obiettività,ma mi sa che sto sprecando fiato,questi mentono sapendo di mentire e vogliono farti credere il contrario.
    Sono sporchi,nel corpo nella mente e nel cuore.

    A proposito,già rientrato il caso Belpietro?
    Hanno fatto un sondaggino di nascosto e han riscontrato che se la son bevuta in pochi?

  9. Sporchi nel corpo e nella mente.
    Corretto.

    Hai visto che il poliziotto che si e’ inventato tutto (su suggerimenti dall’alto) e’ stato trasferito d’ufficio l’altroieri?

    Ciao.
    Zac

  10. Forse è perchè hanno avuto Pinochet e se lo ricordano, noi invece non ci ricordiamo nulla e beviamo tutto quello che ci raccontano senza mai una briciola di senso critico.

  11. Quasi tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: