Il Blog

Trovato il colpevole: Estero.

In Politica on novembre 26, 2010 at 5:35 PM

Hanno sbroccato.
Stavolta e’ il Min. Frattini, il maestro di sci, a raccontarci la fiaba.

Per la prima volta, dall’anno 1 del regno nanoarcoriano, non siamo noi i colpevoli.
Pare neppure per interposta persona.

C’è un complotto.
C’è già un colpevole.
Si chiama Estero.

Sembra che, estrapolando alcune affermazioni del Frattini, Pompei, Napoli, l’Enav e le proteste studentesche siano un piano di Estero per defenestrare l’attuale esecutivo.
Estero ha scritto su parecchi suoi giornali, praticamente ovunque nel globo, di siffatte situazioni non troppo edificanti per il Bel Paese.

Estero si sbellica.
Estero non ci fila.

E chi glielo va’ a dire al paralitico varesotto che Pompei e’ crollata per colpa di Estero Austriaco.
O al Brunetta che l’Enav e’una succursale di Mokbel, direttamente collegata con Estero Francese.

Neanche più il ruolo dei colpevoli ci lasciano.

Questo Estero deve essere uno tosto,
se riesce a far confluire in Campania ottomila tons di detriti al levar di ogni sole.
Mai un kilo al Veneto o al Piemonte.
Un vero Estero antidemocratico.

E Frattini.
Uno che se riuscisse a stare nell’ombra potrebbe avere un futuro politico garantito, in fin dei conti e’ stato commissario europeo, non un partecipante a “veline”.
No.
Non può.
Il nanocapo usa il turn-over.
Un giorno a te, un giorno a quell’altro.
Oggi e’ stato il giorno dello strabico.
L’altroieri quello della soubrette con il vizio della Lewinsky.

Nulla da dire,
un deciso passo avanti.
  

  1. …fino a ieri lo dubbitavo oggi ne sono convinto, berlusconi e impazzito,
    fede non sa che cosa vuol dire un cazzotto, il mondo ce l’ha con Italia (questo non e del tutto falso) i ladri non rubbano piu’ per sfamare la famiglia ma per mandarli in vacanza a Bahréin, finmecanica ??? ma non sarano mica tutti deliquenti in questo paese,; ma dai per fortuna che ce Raul Bova, una volta ,al meno, era il grande cinema italiano adesso e Bisio che si limita a plagiare “Giu al Nord”, una volta erano ,i boss, nascosti, nei bunker e altri pallude, adesso sono nel senato, nel governo, sono deputati,…da noia, tutto quanto, non ha senso …avere gente come fratini, che gareggia con gasparri nel fare cretini, ma questi qua sono meglio dei sindacati o dalla “oposizione” ?, non sara’ mica che una volta “LA SU” se perdono nnei meandri del paradis (heaven) dimenticanto il vero scopo politico (se sono convinti che politica non deve essere il mezzo piu’ facile per fare skei), a povera gente.
    P>S Al Fano mi viene affanno …non intervenire piu, se hai un po di buonsenso prendi tutti quelli LA e andate in gallera.

  2. mbhè finalmente abbiamo cambiato colore, non è più il rosso il colpevole di tutto ma il blu e giallo europeo…un passo avanti della versione creativa dello scarica barile e della completa rinuncia all’autoanalisi…

  3. Che sollievo sapere, per una volta, che siamo incolpevoli; però adesso sono preoccupata, cominciavo ad abituarmi al senso di colpa.

  4. …cio’ una gramatica di merda, chiedo umilmente scusa.
    Per consolarmi penso ai giornalisti.

  5. Secondo me a preoccupare il papi, non è tanto il problema dei rifiuti di Napoli, sulla prima pagina dei giornali del mondo o il crollo di Pompei, quanto il gelo che esiste tra Usa e Italia.
    Obama proprio non lo fuma Berlusconi.
    I motivi Berlusconi li conosce bene: la sua amicizia con Putin e la sua eccessiva confidenza con Gheddafi e altri dittatori.
    Queste cose pesano come un macigno e non sono risolvibili, come invece lo è la spazzatura di Napoli.
    Per pararsi il sedere, mette le mani avanti ed ho l’impressione che la spazzatura di Napoli, il crollo di Pompei siano solo fumo negli occhi, per ingannare noi.
    Ciao Zac, un abbraccio.

  6. Caro rumeno,
    non e’ che sia impazzito ieri,
    e’ così da sempre.

    Ciao,
    zac

  7. Loretta, per i viagrini l’autoanalisi e’ il tagliando dell’automobile.

    Ciao,
    Zac

  8. Eh, Silvana, e io che credevo di dover scontare una pena decennale da quante volte mi han detto che sono colpevole.
    Alla fine e’ arrivato Estero e noi finiremo prescritti.
    Piuttosto di niente..

    Ciao
    Zac

  9. Cara Spera.
    La faccio più semplice:
    Barack e’ un uomo educato.
    Quell’altro no.

    Ciao,
    Zac

  10. …scusatemi ….:”italian prime minister Silvio Berlusconi was “feckless, vain, and ineffective as a modern European leader”, according to Elizabeth Dibble, US charge d’affaires in Rome. Another report from Rome recorded the view that he was a “physically and politically weak” leader whose “frequent late nights and penchant for partying hard mean he does not get sufficient rest”.”

  11. …avevi ragione Zac, unico colpevole e l’estero, ….

  12. Caro Rumeno, a leggere i file di wikileaks mi sembra di rileggere molti dei post di questo blog.
    Tutte le persone dotate di intelletto conoscono l’incapacita’, le
    amicizie e i festini del nano.
    All’estero, be’, fuori dall’Italia siamo considerati al pari dei clown, anche questo si sapeva.

    Di fronte a tutto ciò, con decine di capi di stato che convocano ambasciatori, il pedonano cosa fa?
    Dichiara: “E’ tutto falso”

    ciao,
    Zac

  13. Le rilevazioni di Wikileaks sono come il segreto di Pulcinella.
    Che c’era da stupirsi che l’Iran compra i missili dalla Corea,o che l’Arabia premeva per un’azione di forza contro Ahmadjnejad,o che Berlusconi è giudicato vanitoso,incapace e dedito a festini?
    Datemi i numeri buoni per il superenalotto,’ste cose le sapevamo già in tanti!

  14. non riesco nemmeno a dire Frattini!

  15. 23 32 36 10 7 69.
    E se non escono non e’ colpa mia,
    e’ colpa di Estero.

    Ciao,
    Zac

  16. Prova con le rime, funziona:
    Frattini, Pompini, Festini, Burini, Cretini e
    Mussolini..

    Ciao,
    Zac

  17. …una volta, anni fa, su “fessbuuk” piu’ di 1 persona chiedeva che i server dei “grandi politici” della politica siano violati e derubati da informazioni sensibili o “insensibili” (come le cagate di pierlusconi), io li risposi se era in grado di amettere di accettare la verita’///L a gente si aspeta da questi “DEI” delle cose eccezzionale per questo restano delusi da le “notizie” di WikiLeaks, si resta delusi nel sapere che spetegulano come noi che sono piu’ analfabeti (in Italiano) di ME e cosi via……..
    Italiano nel mondo non e visto come “clown” (beh se si vuole essere rappresentati da berlusconi alloraaaaa….) ti lo posso garantire che essere Italiani non e da tutti.(Guarda Monicelli , come lui ce ne sono molti, molti sono gia nati e molti nascerano)

  18. Caro Rumeno, grazie, questo commento mi ha risollevato la giornata.

    Ciao,
    Zac

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: