Il Blog

Riassunto

In Politica on marzo 1, 2011 at 12:32 pm

Allora.
Ogni tanto ci vuole un riassuntino.
Che serve anche a tenere alimentata la memoria.

I suoi nemici sono:

I Comunisti.
La Magistratura.
I Gay.
Gli arbitri quando gioca il Milan, e perde.
I giornalisti, quasi tutti.
I filosofi.
Gli scrittori, quasi tutti.
I Precari.
Gli uomini più alti di lui.
L’Unità.
Qualche prete.
Le Donne normali.
I medici favorevoli all’eutanasia.
La CGIL.
I media esteri.
I finanzieri, quasi tutti.
La Repubblica.
De Benedetti, Di Pietro, Bindi, Bersani, Fini, Nichi, forse Casini, e tutte le persone che non lo
votano.
Il Parlamento.
Le Commissioni.
Travaglio, Luttazzi e Fazio.
Le tasse.

In questi giorni se ne sono aggiunti tre:
La Scuola Pubblica.
Gheddafi.
Lo staff del Quirinale.

Quest’ultima e’ così spiegata:

“Non se ne può più dell’enorme staff del Quirinale, intervengono su tutto, sono troppo puntigliosi”.

Credo siano pagati per fare proprio questo lavoro.
Controllare la copertura finanziaria, per esempio, della finta riforma EnteroGelmini, non e’ come controllare che l’etto di prosciutto crudo sia 100 grammi, e non 145 come di prassi succede, vaglielo a spiegare tu che a me vien da ridere.

Si fa’ fatica ad individuare qualche altro possibile bersaglio attaccabile dal nanopriapo.

Restano “illibati”, ma mai si sa’:

Putin.
Gelli Licio.
I suoi sondaggisti.
Le misure 90/60/90, under23.
Minzolini.
Sallusti.
Ferrara, ma solo da tre settimane.
I leghisti.
Apicella.
L’entourage dei festini.
La scorta.
Il predellino.
Bruno Vespa.
Ricci.
Fede.

E poi c’è il limbo, composto da quelli che, pur leccandoglielo alacremente, possono essere attaccati e distrutti in pochi giorni:

I “Responsabili”, tutti.
San Patrignano.
Santanche’.
Capezzone.
Verdini (sacrificabile in ogni momento).
Bondi.
Il digitale terrestre.
Il Corriere della Sera.
La spazzatura a Napoli.
Il terremoto all’Aquila.
Il Ponte sullo stretto.
Marcegaglia.
L’On.Napoli.
L’On.Paniz.

Francamente, una vita impegnata.
Una quintalata di farmaci contro l’ingrossamento del fegato, oltre a quelli di cui già sappiamo su un altro tipo di ingrossamento.
Una fifa cane che qualche pazzo appartenente alla prima lista possa lanciargli una molotov per davvero, e non un duomo per finta.
Una cerchia di amici che non sono tali.
Una maschera per ogni occasione, come usava fare la Guzzanti 20 anni fa’, quando recitava cento personaggi in poco meno di un’ora.

Nonostante il bilico di miliardi che possiede, non e’ una posizione invidiabile, nemmeno un po’.

Non amo particolarmente conoscere il futuro.
Credo che, fra l’altro, non sia possibile.
Non ho mai letto un oroscopo, e mai lo leggero’.
Ma se mi dicessero che finirò la vita facendo l’elemosina fuori da una banca,
ancora non riuscirei a invidiare il vatusso mancato. 

 

Annunci
  1. Mi fa venire in mente quei vecchi film…
    “Silvio contro Godzilla”
    “Silvio contro tutti”
    “Silvio e Maciste alle crociate”

  2. Ahahahah!!!

    Non c’avevo pensato.

    Ciao,
    Zac

  3. A pensarci bene, caro Zac, anche gli illibati ed i limbici presentano qualche problemuccio. Stanno messi lì per convinzione o per opportunismo?
    Io sono maligna, come sai, e credo che tutti quelli che tu hai salvato e che Belusconi crede amici, nell’animo siano i più antiberlusconiani.
    Chi gli porta le minorenni, chi gli alimenta la megalomania sono amici?
    Forse l’unica che gli voleva bene era la moglie Veronica che ha cercato, in tutti i modi, anche esponendosi, di aiutarlo.

    Ciao Zac.
    Sempre originali i tuoi post. Molto rasoiati ed azzeccati.
    Un abbraccio.

  4. Grazie infinite, cara Spera.
    Difatti, vicino agli illibati v’e’ scritto “mai si sa’”.
    E’ lapalissiano che e’ l’opportunismo a farla da padrona, nessuna persona sana di mente potrebbe essere “convinta” da uno che bacia erroneamente l’anello del libico.
    Forse solo Fede, che, e’ noto, e’ incapace di intendere e volere.

    Ciao
    Zac

  5. Nemici ne ha molti,amici nessuno,i presunti tali sono affittati.
    L’amicizia non si può comperare,fortunatamente ognuno di noi (lo spero vivamente) ha qualcuno su cui può contare,non per interesse o per convenienza,ma perchè se vivere ha un senso ha un senso condividere,aiutare ed essere aiutati, percorrere una vita assieme ad altri,come fossimo tutti su una corriera che fa un viaggio coast to coast (hai presente il mitico “Un uomo da marciapiede”?.
    Berlusconi è SOLO,e francamente sono cazzi suoi,non ho intenzione di portargli crostoli e frittelle per il fine carnevale…scenda nel negozio vicino casa se ne compri due chili e se li mangi da soli,spero che l’olio con cui li hanno fritti abbia almeno 10.000 km…..ciao!

  6. Caro Max, magari anche con un po’ di Guttalax come ripieno.

    P.S.
    Grandissima prestazione in quel di Viareggio, nonostante l’assenza di un allenatore in panchina.

    Ciao
    Zac

  7. Direi che la lista è più che esaustiva.

  8. Benvenuto, Caro Alberto, un onore e un piacere.

    Ciao,
    Zac

    Mi permetto di invitare i lettori delle mie eresie a cliccare su
    Albertocane.blogspot.com

    non ve ne pentirete, garantito.
    Non ve ne pentirete

  9. adoro questa tua ricetta riassuntiva, direi che quel pizzico di sarcasmo non guasta il sapore della realtà e l’aggiunta del finale prima della decantazione mentale da quel tocco in più alla lettura – si sente che sei un bravo cuoco! complimenti e buona digestione, tanto è solo una questione di tempo e la clessifra è già girata

  10. Caro Zac, nel tuo post, che riassume schematicamente delle verità e dei dati di fatto, esplode tutta la tragedia di un ometto ridicolo, pieno di potere e circondato da “amici” solo perché carico di soldi. Potrebbe tranquillamente continuare a sparare cassate a più non posso come sta facendo in questo periodo, se non fosse che il nostro misero destino e’ anche nelle sue mani di presidente del consiglio. Ascoltando i suoi monologhi in televisione, quando spara certe cose che non stanno in cielo n’è in terra, mi chiedo sempre: Ma possibile che tutti quelli che lo stanno ad ascoltare, mai nessuno lo interrompa dicendo basta con tutte queste castronerie? Come quando ha detto di nn avere più un cellulare xche’ intercettato, oppure quando spara cifre a casaccio sui sui processi oppure sui giudici e sulla scuola pubblica. Io non riuscirei a stare zitto. Ciao

  11. Grazie Loretta,
    onorato per il “bravo cuoco”.
    E speriamo che sta clessidra si giri presto.

    Ciao,
    Zac

  12. Vedi, Raffaele, e’ piuttosto semplice, se noti il nanopriapo non le spara mai di fronte a un pubblico che può rispondere.
    Utilizza tre schemi che ha preso dai dittatori militari del Sudamerica anni settanta:
    a) Videomessaggio
    b) Conferenza stampa con domande pre-scritte.
    c) Discorso di fronte alla platea amica di turno.

    Poi c’è il quarto schema:
    Telefonata in tv con sbattimento di cornetta appena finito il monologo.
    Questa l’ha inventata lui.

    Ciao
    Zac

  13. Ringrazio, e detto da un’assemblatrice di vocaboli del tuo calibro,
    e’un “bellissimo” che vale triplo.

    Mi chiedo e ti chiedo:
    Ma hai cominciato a scrivere da qualche altra parte all’infuori del tuo blog?
    Se così fosse, sii gentile, fammi sapere l’indirizzo web.

    Ciao,
    Zac

  14. Agitatevi perchè avremo bisogno di tutto il vostro entusiasmo.
    Organizzatevi perchè avremo bisogno di tutta la vostra forza.
    Studiate perchè avremo bisogno di tutta la vostra intelligenza.
    Antonio Gramsci.
    Ciao Zac.

  15. Come spesso accade, carissima Gibran, tu riesci ad emozionarmi.
    E fatico a trovare le parole per definire una tale sensazione.

    Grazie
    Grazie
    Grazie

    Tuo
    Zac

  16. Insomma per comprendere tutte le categorie potremmo dire che il suo nemico è il mondo: quello fatto di persone vere e pensanti.

  17. Esatto.
    Mi spingo più in la’: diciamo che le persone vere e pensanti nel mondo sono 5miliardi.
    I suoi votanti 15 milioni.

    Indipercui e’ amato dallo 0,33% della popolazione mondiale…

    Ciao
    Zac

  18. Non avevo avuto tempo di leggerlo prima.
    Non è male.
    Mi sembrava mancasse Gheddafi… invece c’è.
    Meglio di così!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  19. Grazie caro.
    Meglio di così?
    Be’, l’esilio dell’interprete di questo post, definirebbe una condizione tale.

    Ciao
    Zac

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: