Il Blog

La dottoressa De Nichilo, coniugata Rizzoli.

In Politica on Maggio 11, 2011 at 10:30 am

Lei e’ la Dott.ssa Melania de Nichilo Rizzoli, coniugata con Angelone, si’, proprio quello della casa editrice, già piduista, già carcerato, già sposato in prime nozze con Eleonora Giorgi, uno dei sogni proibiti della mia adolescenza.

La signora fa’ il medico, quando gli impegni mondani lo concedono, e già si fece notare per la difesa del nano sull’omosessualita’ dichiarando:

“Quale donna vorrebbe avere un figlio gay?”

Fu’ la firmataria della lettera contro la Lario pubblicata sul corriere, nella quale offendeva pesantemente la ex concubina del premier accusandola di:

“Vivere nella bambagia, frequentare amiche ignoranti, e di aver raccontato al pubblico i problemi con il presidente”

Ieri si e’ superata.

Sulle pagine di Libero scrive un articolo pro legge sul fine vita, che e’ stata accantonata dall’aula, ma vedrete che al momento giusto la riproporranno.

E cosa fa’ la meschina?

Attacca a mani basse Lamberto Sposini, attualmente in coma farmaceutico, accusandolo di stare dalla parte del torto, in quanto se le sue idee contro l’accanimento terapeutico venissero approvate, sarebbe bello stecchito.

Perché la Rizzoli definisce l’operazione al cervello subita dal presentatore 
“accanimento terapeutico”, interpretando a suo piacere l’idea sul testamento biologicico dello Sposini, e dando la lampante dimostrazione di un’ignoranza infinita.

Che bastarda.

Spargere merda su un uomo che non può risponderti, una vera vigliaccata degna di questo deputato pdl.

La Dottoressa ha pure scritto un libro,
“Perche’ proprio a me?”, dove racconta come abbia sconfitto un cancro.

E sapete come?

Con le CELLULE STAMINALI!!!!!!!!!!!!

Non servirebbe, ma lo scrivo lo stesso:

Chiunque pensi che la legge su il testamento biologico proposta dalla destra sia giusta e corretta, pensa anche che l’uso delle staminali sia contrario alla natura umana.

Due pesi e due misure, dottoressa Rizzoli, siete fatti così, morfologicamente, per voi tutto e’ lecito, per gli altri e’ vietato.

Si vergogni.

Non ho opinioni su Sposini, che ricordo come speaker dei tg, anni fa’, ma mi piacerebbe vederlo tornare in forma, così poi vediamo come risponde alla dottoressa.

“La maledizione del dover morire dovrà diventare una benedizione: che si possa ancora morire quando vivere è insopportabile.”
Elias Canetti, La provincia dell’uomo, 1973

 

  1. Ciao Zac
    sono bestie senza umanità, qui non è più questione di avere idee diverse, sono bestie
    un saluto

  2. ben detto Zac, è la stessa vigliaccheria della Moratti che a nel faccia a faccia con Pisapia ha detto che il suo avversario è stato graziato per un reato, essendo l’ultima a parlare e pensando che Pisapia non avrebbe avuto modo di ribattere.

  3. Le bestie sono più sensibili, caro Ernest, qui abbiamo a che fare con esseri umani ignobili.

    Ciao
    Zac

  4. Caro Barabba, da che pulpito…con il suo nanocapo amnistiato in modo plurimo…con il figlio Batman indagato….. con 20 milioni di euro per la campagna elettorale…da che pulpito.

    Ciao
    Zac

  5. già, ma fosse vero per altro. Pisapia è stato assolto con formula piena, non per prescrizione, non è stato amnsitato come dice la Moratti. Ma probabilmente per loro l’espressione “non aver commesso il fatto” ha lo stesso criptico significato che per me ha la proposizione “dhjh ijsisl skj òksdlkj”

  6. Fanno i mentitori e i fuorvianti per mestiere.

    Ciao
    Zac

  7. Bravo Zac. Su questo argomento io invito tutti i blog amici a parlarne sempre. L’attenzione deve essere tenuta viva.
    Nessuno conosce l’agonia infinita di una persona in fine di vita, costretta a morire con lo stomaco pieno.
    Conosco il problema ed inviterei tutti quelli che si azzardano a parlare di questi argomenti, ad assistere e vedere cosa significa ficcare il cibo in uno stomaco che non lo accetta più e gli sforzi di volito soffocante che la persona è costretta a fare, con dolori strazianti.
    Provassero loro e poi ci dicano.
    In quanto a Sposini, confondere un intervento chirurgico per salvare una vita, con l’idratazione e l’alimentazione forzata di un corpo senza più la possibilità di recuperare significa non essere neppure medici.
    E la signora sarà laureata in medicina, ma non è un medico.
    Ciao Zac. Grazie e un abbraccio.

  8. Perdonami Zac, ma ho scritto “volito” al posto di “vomito”. Ti prego di correggere.
    Grazie.

  9. Cara Spera, quanto invidio il tuo essere una persona veramente educata, il commento sulla correzione e’ una chicca.

    Sulla de nichilo rizzoli dici bene, ha una laurea ma non e’ un medico.

    Ciao
    Zac

  10. l’ennesimo episodio che misura lo spessore dei politici che ci governano.
    Il problema è che fra qualche giorno il popolo avrà per l’ennesima volta l’opportunità di smontare questo patetico teatrino ma come sempre sarà vana.
    Faccio fatica a pensare cosa potrebbe cambiare realmente le cose.

  11. Te lo dico io, caro Gatto, per uscire da questo degrado ci vuole una rivoluzione, in pieno stile tunisino, che e’ differente da quella egiziana, o di quella libica che e’ una guerra a tutti gli effetti.

    Tutti a casa e creazione di comitati locali e nazionali, composti da cittadini che, come in Tunisia, si ritrovano per decidere la rinascita del loro paese, che era diventata la terra delle tangenti ai familiari di Ben Ali’.

    Ma forse e’ un sogno, forse e’ più realistico pensare che gli italiani, nell’urna, abbiano finalmente un sussulto di lucidità mentale.

    Ciao
    Zac

  12. Caro Zaz,io conosco il problema da vicino,sono stata operata due volte dai mostri,oramai sono sei anni,ma ciò non toglie che se dovesse essrci una recidiva non voglio assolutamente che niente mi tenga in vita.Quando una persona non capisce,non riconosce non parla,non mangia sponteanamente mi dici perchè accanirsi tanto?
    Secondo me la dottoressa non sa cosa vuol significa la sofferenza umana.Io sono andata all’inferno ma per fortuna sono tornata.Ammesso e non concesso che esista.
    Ciao Zac.

  13. Certo che non conosce il significato di sofferenza umana, conosce solo la sua sofferenza, che non ha esitato a curare con le staminali, salvo poi essere deputata di un “partito” che non promulgherà mai una legge in favore delle tali.

    Ciao
    Zac

  14. Non so se è ciò che intendi e se la pensi allo stesso modo, ma la mia intenzione di voto dichiarata sul mio blog è quella che a mio parere ci assomiglia di più.
    Syl

  15. Ho risposto da te, caro Gatto, tu mi onori troppo con queste domande.

    Ti ringrazio,
    Zac.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: