Il Blog

“Che Sballo”

In Politica on maggio 16, 2011 at 8:00 pm

Allora.
Sono le 21,34.
E Giuliano Pisapia, un Compagno vero, gode del 48,1 delle simpatie meneghine.

Voci di corridoio danno un nanopriapo 
“Infuriato”.

Ieri ho letto la lista dei sindaci che hanno governato Milano sin dai primi dell’ ‘800.
Niente.
Persino due radicali poco prima del ventennio lugubre.
Ma, Compagni, zero.

Magari al ballottaggio vince CrudeliaMoratti, ma la botta che e’ stata assestata al reame non era preventivata dai più, e fa’ ancora più male all’intero branco di segugi viagrini.

E’ un voto contro il vatusso mancato, e’ lapalissiano, se Arcore fosse in provincia di Enna, il 48,1 Pisapiano sarebbe appannaggio di quell’altra.

Per ricordare:

“Perdere a Milano e’ impensabile” ieri.
“Andare al ballottaggio non e’ auspicabile” l’altroieri.
“Milano e’ nostra” due giorni fa’.

L’ultima l’ha detta quell’altro, quello che usa il palotrota come sostegno.

Non giungono notizie da via Bellerio, stanno rintanati in silenzio, la Lega tace, persi cinque punti o giu di li’.

Ora ci saranno quindici giorni di campagna porta a porta, con pacchi dono e foglia da cinquanta procapite, ma chissà se basterà.
 

Hanno appena mostrato la prima pagina del Manifesto in edicola domani:

“CHE SBALLO”

Direi che può bastare.
 

 

Annunci
  1. Speriamo di fare una quaterna.Pisapia deve vincere anche al ballottaggio,altrimenti riprendono pigolo.
    Ad ogni modo che batosta!!!!!!! 🙂 🙂

  2. Proprio così, cara Gibran, una batosta.

    E qualsiasi sia il risultato del secondo turno, il berlusconismo ha cominciato la discesa verso il baratro.

    Sono felicissimo.

    Ciao
    Zac

  3. Forse la gente ha capito.
    Forse invece di turarsi il naso e di continuare a dare credito al pessimo venditore di pentole marce di Arcore (anche ad Arcore c’è il ballottaggio!!) la gente si sta smarcando.
    E’un recupero di intelligenza,la dimostrazione che il cervello funziona ancora il non credere più alle bugie del tiranno nullafacente e ai suoi servi sciocchi.
    Sottolineo NULLAFACENTE perchè, al di là delle palesi antipatie di cui gode in questo e altri blog,resta il nulla che ha fatto per il paese,coadiuvato dal suo esercito di signorsì scaldasedie.
    A casa ! (e magari qualcuno a San Vittore).
    Milano non è ancora di Pisapia,incrociamo le dita,ma il meraviglioso autogol di Crudelia Demon nel faccia a faccia con Pisapia ha chiarito le idee a molti.
    L’Italia s’è desta! (forse…)

  4. Caro Zac, è dai tempi della stella a Varese che non vivevo un euforia di siffatta specie.

  5. Caro Massimo, la risposta più pacata che riesco a dare a coloro i quali hanno votato il nanopriapo sino all’altro ieri, ma ieri no, e’ la seguente:

    “Ben svegliati, coglioni”

    ciao
    zac

  6. Io, caro Gatto, dai tempi della morte di Pinochet.

    Ciao
    Zac

    p.s.
    se puoi e vuoi, dai un abbraccio da parte mia, forte, a tuo padre, e digli che e’ l’abbraccio di un Compagno

  7. Finalmente si sono aperte le finestre, aria nuova, di primavera, di rinascita…che bel friccicorino al cervello! ciao

  8. sballo e spettacolo Zac e tutto questo a prescindere del risultato che ci sarà tra 15 giorni, da qui si ricostruisce l’Italia e si va a sinistra lasciando dietro finiani rutelliani e marziani vari
    Hasta!

  9. Cara Loretta, era ora, sant’iddio, e non se l’aspettavano.

    Ciao
    Zac

  10. CARO COMPAGNO ERNEST!!!!!!!!!!!!
    Stanotte mi sei venuto in mente.
    Penso la stessa cosa, il futuro si costruisce a sinistra.

    Senza se e senza ma.

    Hasta
    Zac

  11. Illustre Sciuscia’, a parte il godimento, la soddisfazione e quant’altro, volevo dirti che mi sono affezionato a Umoremaligno, siete veramente bravi.

    Complimenti

    Ciao
    Zac

  12. il mercato delle compravendite è già in pieno movimento di sicuro il
    terzo polo sarà pronto a barattare i suoi consensi in cambio dei soliti favori visto gli esempi di questi ultimi mesi.
    Se per manifestare davanti al tribunale di milano cerano in palio
    un panino una bibita e 30 denari (euro) adesso visto che miss moratti ha già speso 15 milioni di quanto aumenterà la questua ?
    ci sono troppi interessi in ballo cominciando dall’expo. ciao

  13. Tutto vero e tutto possibile, caro Sergio, ma io sono dell’avviso che quello che e’ successo questo weekend a Milano sia la vittoria maggiore, ti dirò, addirittura più importante del ballottaggio, comunque vada, che tanto vinciamo noi.

    Il perché e’ semplice:
    taluni si sono risvegliati dall’incantesimo, e non li ricompri certo con trenta denari.

    Abbiamo assestato un uppercut devastante.

    Ciao
    Zac

  14. e la macchina del fango?pisapia avrà 2 settimane di attacchi vergognosi

  15. Esimio, siamo abituati al fango, al letame, alla menzogna.
    Si accomodino, lor viagrini, da questa parte ingeriamo di tutto.

    Ma vedrai che saranno più pacati in queste due settimane, leggevo che la Santanche’ di fronte al tribunale e l’uscita della Moratti su Pisapia, sono costati almeno 5 punti.

    Peccato non siano stati di “sutura”.

    Ciao
    Zac

  16. sono d’accordo con te sul fatto che le elezioni il centrosinistra le può solo perdere. Azzardo un distacco maggiore rispetto al primo turno. Per ora ho azzeccato quasi tutto 😉
    Ciao!

  17. Carissimo, ti faccio un piccolo elenco:
    Aosta a sinistra
    Torino a sinistra
    Milano sta voltando a sinistra,
    Venezia a sinistra,
    Bologna a sinistra
    Genova a sinistra
    Firenze a sinistra
    Trieste sta voltando a sinistra
    La grandi città capoluogo del famoso Nord sono tutte a sinistra.
    Altro che sballo!!!
    Ciao Zac, un abbraccio.

  18. Un vero bookmaker, caro Pattume, se Giuliano Pisapia vince il ballottaggio con più vantaggio del primo turno, rischio il coma etilico.

    Ciao
    Zac

  19. Cara Spera, pero’ loro hanno Busto Arsizio, Brembate, e forse Arcore…

    Ho trovato questa:

    “”Se Luigi de Magistris va’ al ballottaggio, mi suicido”

    Clemente Mastella
    maggio, anno corrente.

    Ciao
    Zac

  20. Visto che al ballottaggio Luigi De Magistris ci va, che fa il Mastella, si rimangia la parola e non si suicida?

    Queste sono le “promesse” della destra. Ne mantenessero una!
    Malvagiamente andrei al funerale.
    Ciao Zac, un abbraccio.

  21. Io manco per sogno che andrei al funerale, piuttosto mi rendo disponibile per procurare la corda per il cappio.

    Ciao
    Zac

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: