Il Blog

Il Sellers de ‘noantri.

In Politica on agosto 24, 2011 at 2:17 pm

Domani assisteremo al pagliaccio che si dichiarerà come il miglior amico dei ribelli libici.

In quel di Milano Egli incontrerà il neo primo ministro Libico, e ci rifilerà la solita tiritera sulla vicinanza storica fra i due popoli.

Ometterà il baciamano che fece con Gheddafi.

Eviterà di ricordare come, alla faccia dell’amicizia, l’Italia abbia invaso due volte la Libia, e non si hanno ricordi di un’occupazione libica dello stivale.

Si scorderà del pacco di miliardi donati alla famiglia Gheddafi come risarcimento post colonizzazione.

Dirà che e’ merito suo se i ribelli hanno vinto.

Infine, preso com’è da sindrome di nana onnipotenza, si proporrà come garante del nuovo percorso democratico in tripolitania.

Con tutto il rispetto per un mostro sacro come Peter Sellers,  il dottor Stranamore, capace di interpretare alla perfezione tre ruoli diversi nella stessa pellicola, diretto da un altro mostro, Stanley Kubrik, l’attuale nanopriapo cerca una faccia per ogni occasione, da mandrillo con Ruby, da chierichetto con Formigoni, da compagnone con Putin, da giullare con la Merkel, da mafioso con Dell’Utri.

I compianti Peter e Stanley ne avrebbero ricavato un serial.

Annunci
  1. speriamo che il nuovo rappresentante libico gli regali un pacco che fa tic tac tic tac …

  2. Io, quando ho letto che Gheddafi non era nel bunker, me lo sono immaginato in infradito e occhiali da sole in una villa a caso di Arcore

  3. ma sara’ ancora vivo? non e’ che e’ stato sostituito da un figurante al quale hanno appiccicato la sua faccia di plastica? l’ultima volta che l’ho visto in TV mi ha fatto impressione tanto l’ho visto male……
    ciao

  4. Caro Cavallo, sarebbe sufficiente se il primo ministro libico se lo portasse via.

    Ciao
    Zac

  5. Caro Maestro Barabba, ho avuto la stessa visione, solo che la villa era a Antigua.

    Ciao
    Zac

  6. Eh, caro Raf, e’ la sua, e’ la sua, ed e’ di plastica.
    Non so’ se lo sai, ma dietro l’orecchio destro del nano risiede il riporto, vale a dire un grumo di carne che e’ il tiraggio dovuto a decine di lifting e iniezioni di botulino.
    Difatti, i cameramen hanno ordine di inquadrarlo sempre dal lato sinistro.

    Ciao
    Zac

  7. Mi associo alla riflessione di Raf, ma siamo sicuri che svolga ancora attività politiche più o meno di facciata? Da tempo è sparito e si vede soltanto con brevi comparsate qua e là! CMQ come noi abbiamo notizie di Gheddafi anche il resto del mondo sa, e saprà relazionarsi di conseguenza al fantoccio umanpolitico che è l’attuale nostro, ancora per poco, rappresentante. ciao

  8. Nel mentre Egli ha promesso alla Libia rifornimenti di gas e petrolio gratis.
    La Libia che ha bisogno di petrolio e’ come se la Groenlandia avesse bisogno di ghiaccio.

    E’lui, un pelo più stanco, ma e’ lui.

    Ciao
    Zac

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: