Il Blog

Scoperta l’acqua calda.

In Politica on settembre 24, 2011 at 9:46 am

E’ uscita una lista, ne sarete al corrente, che elenca 10 onorevoli che nonostante abbiano affossato la legge sull’omofobia, pare siano gay.

La riporto:

1.    FERDINANDO ADORNATO
2.    MARIO BACCINI
3.    PAOLO BONAIUTI
4.    ROBERTO CALDEROLI
5.    MASSIMO CORSARO
6.    ROBERTO FORMIGONI
7.    MAURIZIO GASPARRI
8.    GIANNI LETTA
9.    MARCO MILANESE
10. LUCA VOLONTE’

La scoperta dell’acqua calda.

Se mai (e spero proprio mai) vi capitasse di addentrarvi, anche solo un po’, fra i meandri della vita politica romana, notereste come la sopradescrittovi sia solo un’estrapolazione.

Per Gasparri, Formigoni e Calderoli, la cosa e’ arcinota, sugli altri si vocifera.

Per parcondicio andrebbero pubblicati anche i nomi di una folta schiera di prelati, monsignori e cardinali, gay con il vizio del putto trasteverino.

Mi soffermo sul veterinario, il celtico sposato con rito nordico, quello che vive con gli orsi e con due cammelli donati dal colonnello.

Ebbene.

Quando usci’ la storia di Marrazzo, i video erano due, il primo lo conosciamo tutti, il secondo, al pari della reale lista P2 di decenni orsono, non lo si vedrà mai.

Pero’ all’epoca un uccellino me lo racconto’ fotogramma per fotogramma.
C’era il veterinario, due trans che se lo sbattevano, e una quantità di cocaina da far impallidire Lapo.

E’ la stessa storia della celeberrima telefonata fra due attuali ministre, di cui non faccio il nome ma solo il cognome, Carfagna e Gelmini, che interloquivano per tre minuti sul come fosse più vantaggioso succhiarlo al nanopriapo.
Una diceva
“Sulla poltrona in salotto”
L’altra rispondeva
“Ma no, lui preferisce la sedia nella stanza del Colosseo in miniatura”.

Tutte le redazioni dei giornali nazionali erano in possesso di tale registrazione, ma dopo quattro giorni, per decreto nanoregio, fu cancellata.

Parte da questo episodio l’atavico odio del watusso mancato nei riguardi delle intercettazioni.

Ma torniamo alla lista,
e Bondi?
e Cicchitto?
e Rosy Mauro?
e, questo merita veramente una menzione, in quanto confesso,

DANIELE CAPEZZONE??

Perché qui si rischia di creare il gay di serie A e il gay di serie B.

Mentre la giusta differenziazione sta fra chi lo mette, e chi lo prende.

P.S.
Come dice il maestro Barabba, per eventuali commenti, astenersi querelanti.

 

Annunci
  1. Aspetto con ansia cardinali monsignori e gentiluomini del papa.

  2. Si’, così poi scrivo i post da Rebibbia…

    Ciao
    Zac

  3. Ma non tu, quelli di quel sito là. E comunque vedo molte critiche sull’operazione tipo Michele Serra stamani su Repubblica.

  4. Ah.
    Ok.
    Anch’io ho letto la levata di scudi.
    Mi ha colpito molto quello dell’associazione delle donne che hanno proposto “il maschio latino” all’unesco come razza da preservare.

    Patetiche.

    Ciao
    Zac

  5. Ciò che manca in tutto questo contesto omofobico è il riconoscimento della cosa principale e cioè dell’affetto che lega due persone.
    Se poi queste persone sono dello stesso sesso o di sesso diverso poco importa, anzi poco dovrebbe importare allo Stato.
    Si riconosca che esiste una base di fondo che è l’amore reciproco con tutto quello che comporta un affetto, che non è solo letto e lenzuola, ma reciproca assistenza, aiuto, eliminazione della solitudine, conforto.
    Ciao Zac, un abbraccio.

  6. Ciao Zac, sapevo di tutti tranne della Mauro…francamente, non mi interessa quello che fanno dalla vita in giù, mi interessa quello che fanno dalla vita in su.
    Alla luce dei fatti…fanno un cazzo!!!
    Mi irrita che si schierino sulle mutande e non si chiedano cosa succede al Paese.
    Se l’intercettazione tra la carfagna e la gelmini fosse resa pubblica, ci sarebbe una presa di d’atto che più “bocchinara sei e più incarichi ministeriali hai”.
    Insomma, la mignottocrazia è l’unico curriculun che viene preso in considerzione dal malato di mente che è il presidente del consiglio.
    Al pari tuo li voglio sotto due metri di terra, vescovi compresi…ma chi scaverà le fosse?

  7. Cara Spera, e’ ovvio che manchi, ma che ti aspetti, che gente votante contro una legge sull’omofobia, che pende dalle labbra di quello che ha detto “i gay votano a sinistra, da noi ci sono solo uomini veri”, riesca a parlare di sentimenti?

    Ciao
    Zac

  8. Cara Tina, io in giardino ho pala e badile, e un monte alle spalle dove di possono fare un sacco di buche.

    Hasta
    Zac

  9. chi è il veterinario?
    Ciao

  10. Nell’elenco manca il premier….altrimenti non capirei come mai gli piace così tanto metterlo nel didietro a tutti gli italiani.

  11. @ Raffaele

    Mi pare di capire che sia calderoli, per carità, vista l’aria che tira, l’aggettivo macellaio calza a tutti senza distizione ;-))

  12. Caro Raf, ha ragione Tina.
    E lo e’ sul serio, svolgeva tale professione prima di fare il ladro.

    Ciao
    Zac

  13. Eh no, caro Gatto, il nano appartiene a un’altra lista, quella dei pedofili guardoni, con lui Fede, Confalonieri, Del Noce e Bagnasco.

    Ciao
    Zac

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: