Il Blog

Lo stronzo rosso.

In Politica on dicembre 11, 2011 at 6:32 pm

Schiumo rabbia.

Un manipolo di infimi, che inviterei volentieri da me per sprangarli a dovere, hanno dato fuoco a un campo nomadi.

Il tutto e’ avvenuto perché una puttanella di sedici anni ha detto di essere stata violentata da due Rom.

Salvo poi, messa sotto torchio dalle forze dell’ordine, confessare che si era inventata tutto per mascherare una trombata con il suo fidanzatino, un ebete pure lui.

Ha confessato alle 1830.
Il campo e’ stato dato alle fiamme due ore dopo.

Figli di troia.

Lo sapete che in questo paese ci sono state 200 denunce di madri alle quali e’ stato rapito un figlio, e tutte nei confronti dei Rom, e tutte archiviate perché il fatto non sussiste?????

Mi e’ cresciuta a dismisura la violenza omicida, e che nessuno si azzardi a parlarmi di pace e altruismo, io questi qui li vorrei, umanamente, impiccare.

“Ah, loro sono contenti di vivere nelle baracche”

“Ah, tanto loro rubano, la crisi non la sentono”

“Ah, non si lavano e i miei pargoli ariani rischiano di beccarsi un virus”

Solo tre.
Cito solo tre frasi che ho udito personalmente, ma potrei scriverne migliaia.

I Rom e i Sinti che sono ancora nomadi, in Italia, sono il 5%, il restante e’ stanziale e più della meta’ vive in case come le nostre.

Andrea Pirlo e’ un Sinti.
Andrea Pirlo e’ capitano della Nazionale.

Ora, bastardi, se avete un briciolo di coraggio, provate ad andare a bruciare la casa dell’attuale regista della Juventus.

Hanno bruciato un campo e sono stati fermati in due.

Ho una speranza, che risiede nel fidanzatino della troietta sedicenne, 
auspico che sia sieropositivo.

E dato che sono veramente incazzato, vogliate scusarmi ma adesso metto un sacchetto dentro al cesso, poi ci cago dentro, poi lo porto di fronte alla sede di forza nuova.

Lo so’, non serve a un cazzo, ma almeno ci dovrà essere qualche stronzo con la svastica che si dovrà preoccupare di togliere uno stronzo rosso.

P.S.
Evitate, se potete, commenti compassionevoli, gradirei piuttosto una raffica di rabbia, anche del tutto gratuita.

Annunci
  1. Abbiamo scritto sullo stesso argomento, capita a volte, fra chi pensa a questo paese ed osserva le cose che succedono.
    Questo episodio di Torino, mi ha colpito perchè richiama il fatto di Novi Ligure. Due bugie, in situazioni diversissime, ma gli stessi colpevoli, i rom o se vuoi gli odiati extracomunitari.
    Non credo sia un caso, e non credo che se una cosa del genere fosse capitata 20 anni fa, ci sarebbero state delle reazioni di massa così feroci.
    Sono molto indignata, perchè tutto ciò dimostra come un paese civile, e sostanzialmente umanitario, quello forse anche un po’ distorto di “italiani brava gente”, sia diventato un paese di cattiverie.
    C’è, credo, alla base di tutto questo, la perdita del senso dell’umanità.
    Mi viene in mente anche il grido di Vittorio Arrigoni, ecco, se vuoi, Zac, “restiamo umani”.
    Ciao, un abbraccio.

  2. Cara Spera,
    Io penso a Vittorio e al suo “restiamo umani” tutti i giorni, pero’ di fronte a queste bestie faccio una tremenda fatica a “restare umano”.

    Sono convinto, al pari tuo, che vent’anni fa’ non sarebbe successo con una tale violenza, e questa e’ la naturale conseguenza dell’aver avuto i LaRussa, i Borghezio, i Calderoli etc etc.

    Ciao
    Zac

  3. Caro mio Zac,
    Sabato 7 agosto 2010 a Recoaro Terme abbiamo presentato il libro di Roberta Lepri “La ballata della Mama Nera”.
    Te lo consiglio.
    http://www.guanxinet.it/eventi/2010/LA%20BALLATA%2007_08_10.pdf

    Hasta siempre
    Martinez

  4. Adesso corro a leggere, caro Maurizio,
    carino questo nuovo nickname “Martinez”, mi sa’ un sacco di Sudamerica, splendido.

    Asta
    Zac

  5. E ti sei dimenticato di Gentilini.
    Guarda e ascolta il video.
    Altro che indignazione.
    Hasta.
    Martinez

  6. E comunque ……..

    Hasta, compagno Zac

    Martinez

  7. L’avevo postato all’epoca, tu neanche te lo immagini quanto io odia intimamente quel bifolco li’.

    Hasta
    Zac

  8. Non ti nascondo di avere versato una lacrima.

    Grazie infinite, caro Maurizio.

    Hasta
    Zac

  9. …la piccola “Katy” (nome d fantasia) fino a ieri era ‘na catehista, mediocre come tutti, pero’ una brava figlia della sua comunita’ der cazzo, ma perche’ mentire….va be’ a mentito ma le “forze d’ordine” ???? che cazzo questi mi sembrano dei ballerini ,non riesconoo a trovare una troja in un bordello e che fanno ?,…splendidi, con quelle divise da deficenti si mettono davanti alle telecamere dei tg che mi sembrano dei mendicanti….triste vedere una “civilta” occidentale di tradizione promotrice de civilta’, cultura, scenza, e GENI, ridursi cosi in basso, come se dice in Romania :”che cane lupo eri e che merda di bastardo sei diventato”.
    Grazie alla chiesa e alla scuola tutto cio’ e possibile.
    buon weekend a tutti voi.

  10. carissimo Rumeno, canzone magnifica, mi ha ricordato Bregovic.

    La piccola Katy, come la chiami tu, per me era una bastarda ieri, come lo e’ oggi, come lo sara’ domani, altro che brava figlia della sua comunita’, in questi casi io non conosco la mediazione, e se uno si permette di accusare una comunita’ per pararsi il culo, ebbene, come diceva Samuel Jackson in Pulp Fiction:

    “E la mia giustizia calerà sopra di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare, e infine a distruggere i miei fratelli” Ezechiele 25/17.

    Ciao

    Zac

  11. …bella frate’ Q.T e uno dei miei preferiti, comunque come rumeno o romeno, come compagno di una bravissima ragazza italiana, come padre di un italo-ru(o)meno mi sento di stare dalla parte dei Zinghi, rom sono solo i badanari, mi concedo di dire che ho visuto come un zingaro o visuto con loro e sono andato con loro a rubare le patate, abbiamo visuto alla ombra della loro tenda e balato sotto il celo stellato intorno a dei fuocchi grandissimi, essere zingaro non vuol dire essere per forza deliquenti, sai quanti rumeni deliquenti conosco, sai quanti italiani deliquenti conosco, certo non vivono nei “ghetto”.
    La comunita’ centra e come, la comunita’ e ‘na forza nel bene o nel male.
    ps http://www.youtube.com/watch?v=be7O4m9rOZE

  12. Tutto questo odio è grazie a quell’esaltati di celtici,quando succede qualcosa e non vedono l’ora,è sempre colpa del diverso,ma si sono mai chiesti che i diversi potrebbero essere loro.
    Ciao Zac.

  13. Cara Gibran, sante parole, sono sempre pronti a dare qualsiasi colpa al diverso, ma bisogna capirli, anche i nazisti ce l’avevano con i diversi, e il loro capo era senza un testicolo e mangiava escrementi, oltre a essere impotente.

    Ora, guarda chi hanno come capo, sti ebeti,
    in più ha solo una emiparesi.

    Ciao
    Zac

  14. mah… rabbia gratuita in questi casi mi pare impossibile. Personalmente a quei deficenti, applicherei la legge del taglione. Baracca in fiamme ma con loro dentro. Avrei qualcosa da ridire anche sul signor Questore. Ma com’è che quando manifestano gli aquilani, quelli del no tav, i pensionati, gli studenti, gli operai della fiat, mandiamo gli agenti in tenuta antisommossa e poi… quella fiaccolata di “solidarietà”, sapendo le notizie (false) che si erano diffuse tra il popolino italiota, notizie tutte da confutare, non la controllava nessuno? Com’è che una 40ina di fascisti ignoranti ha potuto fare quello che ha fatto senza che intervenisse qualcuna delle sempre pronte a manganellare forze dell’ordine?

    Ciao Zac, buona serata.

  15. Caro Carlo, si’, direi che la legge del taglione calza bene.
    Io credo che la polizia sapesse prima da chi fosse composta la “marcia punitiva”.
    I soli due fermati sono dei boia molto in vista nella curva juventina.

    E poi ieri i nervi mi sono esplosi quando ho sentito che la troietta (ex)illibata ha chiesto scusa.

    Ciao
    Zac

  16. Tra quelli che sono andati al campo rom c’era un collettivo di ultras della Juve. Forse cercavano lo scudetto del 2006.

  17. Illustre Conte, a parte i bastardi di cui sopra, se li avessimo avuti noi i tabulati della telecom, al posto di Tronchetti e Facchetti, oggi vedresti gli interisti girovagare con la lampada di Diogene.

    Ma tant’è, mi accontento di vederli/vi la’ in fondo, fra Siena e Atalanta…

    Ciao
    Zac

  18. …stupore,…sono piu’ scontenti i “comunisti”(di questi tagli di privilegi) che no i “imperialisti”, sidacati sono di traverso, perche’ ?,… perche’ loro sono fatti cosi.
    …cazzo non ce piu’ “religione” …un imu anche al vaticano…ao ricco e ricco anche se e di destra o de sinistra.
    …pace e bene.
    p.s …, viva la liberta’ : di parola o di scrittura.
    …la on. mussolini a detto che se si toccano i vitalizi sara’ un suiciddio di massa, io dico …mi fatte un favore.

  19. Carissimo, per un suicidio di massa della Mussolini e company sarei pronto a dare la tredicesima.
    E intanto Minzolini se n’e’ uscito.
    Meno uno.
    E’ solo l’inizio.

    Perche’ i sindacati sono di traverso e i comunisti sono piu’ scontenti degli imperialisti?
    perche’, come ho gia’ scritto alcuni post addietro, c’e’ gente che e’ nata per contestare, e quando arriva il momento di costruire si ritrova con in mano un pugno di mosche.

    Ciao
    Zac

  20. Se vuoi ti do ulteriori informazioni sul perchè la troietta ha accusato i Rom, vediamo se ti incazzi quanto mi sono incazzata io e non ne sono ancora uscita.

    Breve storia delle Vallette, il quartiere di residenza della puttanella:

    Sorge tra gli anni 50 e 60 colonizzato da tutti gli immigrati che vanno a lavorare in fiat, molti di loro non sanno cos’è un bidet e nelle vasche da bagno ci calano le piante con il basilico, arrivavano in nuclei chiusi a riccio e molti sono rimasti tali, quartiere che ha sempre votato per la pancia, prima DC, poi PCI, dopo RIFONDAZIONE, oggi lega.

    La famiglia della pruriginosa voleva che la figlia arrivasse vergine al matrimonio (l’imene integro come valore aggiunto della vacca), a questo scopo mensilmente la sottoneva a controlli ginecologici…fattasi la scopata voleva mettersi al sicuro dal prenderle e se n’è andata in strada urlando alla violenza…

    CAPISCI PERCHE’ SONO INCAZZATA NERA ???

    Una fottuta mentalità del cazzo vecchia di un secolo, quando era obbligatorio dopo la prima notte di nozze esporre il lenzuolo sporco del sangue imeneo al balcone…ha rischiato di farci scappare il morto innocente solo perchè è diverso…ma da chi diavolo è diverso?

    Da questa coglionazza di sicuro, dalla sua orrenda famiglia anche…

    Una proposta di legge la consiglierei al neo ministro della sanità

    ALLA NASCITA DELLE BAMBINE, VENGA INCISO L’IMENE E SI RISPARMIERANNO ALTRE TRAGEDIE, come per la cinconsione maschile.

    Scusa la lungaggine e i francesismi Compagno Zac, ma se penso che mi sono battuta per ottenere simili risultati, batto la testa al muro, la ragione si sta estinguendo.

    Buona serata Compagno Zac e Hasta Siempre ;-((

  21. Cara Compagna Tina, ti ringrazio per la spiegazione sulle Vallette, non sapevo, e io sono avido di conoscenza.

    Detto ciò, non trovo le parole per definire:
    A) Che nel 2011 si debba ancora arrivare al matrimonio (vincolo che io non riconosco) da vergini.
    B) Che a fronte di tale aberrazione si sviluppi un corteo di infami a confessione avvenuta.

    Non trovo proprio le parole.

    E quando mi mancano i vocaboli divento peggio di un talebano armato di ak47.

    Hasta
    Zac

  22. Assurdo che in giro ci sia ancora qualcuno che vada in giro a sbandierare la verginità come un valore e che però non riconosca i più elementari valori umani quali l’onestà intellettuale ed il rispetto del prossimo.

    Io non riesco a credere che esista gente così. Dici bene Zac, mancano i vocaboli.

  23. Cara Rita, purtroppo esistono, e il piu’ delle volte fanno parte del bacino di voti che ha raccolto il paralitico varesotto negli ultimi vent’anni.

    Se non l’hai gia’ visto, prova a cliccare sopra al video sul boiagentilini che il caro Compagno Martinez ha postato qui sopra, pero’ fallo lontano dai pasti.

    Ciao
    Zac

  24. sono incazzata e stufa di questo ri-nuovo falso moralismo dilagante che la chiesa e certa politica diffondono a spada tratta…..ma che si guardino questi signori difensori dall’imene sacro e violenti razzisti dentro fino nel midollo delle ossa……purtroppo esistono e sono molti più di quanto possiamo immaginare….

  25. Cara Pippi,
    benvenuta fra queste eresie.

    Nulla da aggiungere al tuo commento,
    che mi trova in completo accordo.

    Torna quando vuoi.

    Ciao
    Zac

  26. E’capitato anche dalle mie parti che una ragazza inventasse uno stupro sulla falsariga di queste e personalmente, da donna, la cosa mi inquieta non poco, anche per il terrore medievale che alberga ancora in certe famiglie in cui non è concepibile che le ragazze abbiano pulsioni sessuali.
    Sarebbe comunque un passo avanti se per insultare una donna che si è comportata da cretina, le si dicesse “cretina” e non troietta” o “simili”.

  27. Cara Sara,
    intanto benvenuta fra queste eresie.

    Conocrdo con il tuo pensiero, anche da uomo.

    Se vuoi, puoi chimarla come vuoi, pero’ qui non si va’ per il sottile, la tale non e’ una cretina, anzi, e’ piu’ furba di quanto non si dica.
    E si e’ comportata proprio da troia, forse ho sbagliato a chiamarla puttanella, in quanto le prostitute pretendono un compenso.

    Se una non va’ a scuola e i genitori la beccano e’ una cretina.

    Se una accusa un’etnia perche’ l’ha data via, allora e’ una troia, e potrei aggiungere altri tre o quattro appellativi ben peggiori.

    Qui si usa cosi’.

    Ciao
    Zac

  28. Sai la rasoiata mi ricorda un po’Guglielmo d’Ockham…

  29. Quale onore, l’eliminazione dei concetti superflui, veramente onorato.

    Solo che io non sono propriamente un francescano….

    Ciao
    Zac

  30. Beh, avevo la vaga notizia intuitiva…ma anche Ockham ho idea che fosse un francescano alquanto singolare.

  31. Eh gia’, il classico pensatore e filosofo che ha sbagliato lavoro, non doveva fare il francescano, perche’ di francescano aveva poco o nulla.
    Al pari di quei preti che diciamo essere “preti buoni e bravi”, e riconosco pure il fatto che ce ne siano un bel po’, che per colpe non loro hanno sbagliato lavoro.
    Ciao
    Zac

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: