Il Blog

Come a Cambridge.

In Politica on dicembre 15, 2011 at 6:43 pm

Aspettavo il momento.

Quello in quale i barbari di etnia celtica si sarebbero trovati esautorati dai loro piacevoli incarichi.

Così, con estrema educazione, si assiste al porcocalderoli e alla mangiacappellemaurorosy che dai banchi dell’aula danno prova del loro amplomb tipicamente anglosassone.

Uno che si chiama Buonanno, di cui scrissi in tempi non sospetti, e un altro che ai chiama Rainieri, si siedono nel posto del Presidente del Consiglio e i commessi non riescono a spostarli, come due manzi appena macellati.

Il loro capo, l’emiparetico, mi regala la chicca del decennio:

“Berlusconi sta con i comunisti”

Sono corso a casa e ho guardato sotto al letto e dentro allo sgabuzzino.

Fiuuuu..

Non c’è.

Certo, fra un porco che fa’ il ministro e lo stesso che fa’ l’urlatore dai banchi, si sceglie il secondo, di certo più innocuo, ma la perdita di memoria quella no, quella non e’ tollerabile.

Li guardo, e mi torna in mente Abbatantuono in “Attila, flagello di Dio”.

Li guardo, e non provo alcun sentimento, mi pervade l’indifferenza.

Li guardo, e penso al loro elettorato,
tale e quale, garantito.

Li guardo, e credo di aver sempre più ragione nel sostenere che un branco di ignoranti e, soprattutto, incapaci, ci ha governato per anni, troppi.

Piuttosto di avere ancora un ministro “padano” sono disposto a pagare il 10% in più di Irpef e a lavorare sino a novant’anni.

SupeciukZaia ce ne regala un’altra:

“Noi siamo contrari alla tassa sulle barche, perché i tedeschi potrebbero spostare i loro natanti dalle darsene venete a quelle croate”.

Aho, vecchio ubriacone, l’hanno già fatto da almeno un lustro, e più precisamente da quando il tuo predecessore, strabismoGalan, ha raddoppiato la tassa per la permanenza in darsena.

Ma sperare che un leghista abbia la memoria lunga cinque anni e’ come sperare che Primo Carnera venisse messo KO dal canarino Titty.

  1. ME RA VI GLI O SO.

    Ringrazio,
    Zac

  2. Più li guardo e sento e più mi domando perchè adoro la teoria dell’evoluzionismo di Darwin, loro rappresentano in pieno quello che viene chiamato l’anello mancante tra l’uomo e la scimmia.

    E’ proprio vero, se vuoi nascondere qualcosa non la devi occultare, la devi esporre, guarda solo il trota e il padre…antropomorfi senza pelliccia.

    Hasta Zac ;-)))

  3. Shorry…leggi:

    Più li guardo e più mi spiego perchè adoro la teoria….etc ;-))

    Hasta ancora Zac ;-))

  4. Cara Compagna Tina, ieri mi e’ arrivata la seguente:

    Il Trota ha detto che ha iniziato a leggere Nietzsche.
    E’ arrivato alla N.

    Hasta
    Zac

  5. OOHHH hai scritto con l’inchiostro battagliero! E come darti torto, bravo, bene e bissa presto! Piano piano ripuliamo l’Italia dal calderone marcio e puzzolente della politica passata, sperando che il nuovo si faccia con altri parametri – ciao

  6. Più si va avanti nel tempo e più si scopre il male seminato da questa maggioranza fatta da imbroglioni ed egoisti. Tutti. Il governo è sempre stato zitto sulle bravate di Borghezio, e sulla parolacce di Gentilini e sugli insulti di Calderoli. Sindaci e ministri di questo paese.
    Da ultimo la sceneggiata dell’onorevole leghista Munerato che si è spacciata per operaia mentre, (c’è chi la conosce bene) si tratta di una commerciante agiata che vende vini.
    Il disgusto affiora sempre più forte ogni giorno.
    Ciao Zac, un abbraccio.

  7. Mi sono dimenticata di citarti la fonte, delle falsa operaia, ma presumo che tu lo sappia meglio di me: http://www.blog-news.it/post/sceneggiata-parlamento-della-falsa-operaia-leghis
    Ciao.

  8. Cara Loretta, bissero’, don’t worry, che di inchiostro battagliero ne ho una cisterna colma.

    Ciao
    Zac

  9. Cara Spera, quando ho visto quella falsa operaia m’e’ venuto il voltastomaco, una falsa operaia da 14mila euro/mese, piu’ i benefit, piu’ il vitalizio perpetuo, il tutto compresso in un corpo dotato di mente atrofizzata, un vero scandalo.

    Ah, produce pure un vino imbevibile.

    Ciao
    Zac

  10. Ti aggiungo queste due chicche sulla falsa:

    “Nel 2009 ha dichiarato un reddito di 96 mila euro, contro i 25 mila dichiarati nel 2007[6]; risulta proprietaria di un fabbricato a Lendinara e uno a Roana, di un’auto Saab AB e di una Peugeot; è consigliere della società Casa Albergo per anziani di Lendinara: non denuncia alcuna spesa.”

    “Ha sostenuto che la provincia di Rovigo avrebbe dovuto essere esclusa dalla lista delle province al di sotto dei 300.000 abitanti da accorpare, in quanto lo spopolamento sarebbe stato dovuto all’alluvione del Polesine del 1951.”

    Come se rivendicassimo le americhe perche’ sono state scoperte da un italiano.

    Ciao
    Zac

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: