Il Blog

La Brigata “Condominio”

In Politica on giugno 25, 2013 at 8:20 am

0 CONDOMINIO ROSSO1 ZAC2 TINA3 DAVID4 ELI10 RAFFAELE11 LORETTA DALOLA12 SILVANASCRICCI5 GIBRAN13 CARLO6 SPERADISOLE14 ROBI7 ERNEST8 AENIS ART9 BARABBA MARLIN

Robi ci ha regalato questa Brigata.

L’ho chiamata Brigata “condominio” perche’ appena ho visto queste vignette mi si e’ stampata in mente l’immagine delle brigate antifranchiste che difendevano casa per casa la Barcellona rossa del ’36.

Non so’ come ringraziarti, Robi.

 

  1. Saprei come ringraziarlo e chissà che un giorno non si realizzi l’idea che m’è venuta in mente dopo aver finito di ridere a scorrere tutte le vignette, ingrandendole una per una per gustarne meglio i particolari!

    Ciao Zac e buona giornata. Magari un giorno l’intera “Brigata condominio” si incontrerà in quel di Torino e allora, intorno ad un tavolo sul quale non mancheranno beveraggi e cibarie in abbondanza, riprenderemo a ridere e, in questo modo, ringrazieremo il nostro Robi di questa magnifica fantasia che ci ha regalato!

    A proposito Robi: semmai qualcuno ancora dovesse porsi quella domanda, nessun dubbio! Io quel Governo lo detesto con tutto me stesso. E detesto chiunque è al Governo del nostro Paese e non riprende quelle fottutissime riforme della ministra piangente, sul mondo del lavoro e sul sistema pensionistico, facendone carta straccia! Fosso io, ne farei un falò con lei impalata sopra… ma capisco che la cosa non è “democratica” e mi accontenterò della carta straccia.

  2. Fantastico !!!!! Non ci sono altre parole. Bravo e grazie Robi e Zac
    Ciao a tutti

  3. Mamma mia!!! Direi che anche io non so come ringraziare è davvero un condomio perfetto!!!
    Zac ti immagini le assemblee di condominio… ah ah… non si parlerebbe di cornicioni o regolamenti ma chiaramente di politica con magari una buona bottiglia di vino in amicizia.
    Ancora grazie!!!

  4. Caro Robi,
    non ho parole. Hai superato qualunque immaginazione. Dopo aver visto le vignette sul tuo blog speravo in un risultato mirabolante ma non mi aspettavo fino a questo punto. Sei un talento, sei un portento, mio caro coinquilino. Adesso, grazie a te, esistiamo veramente. E io comincio a pensare a come sceneggiarci, a come animarci, a come cominciare a vivere tutti insieme pur non abbandonando le nostre rispettive esistenze. Non voglio dire stronzate, non voglio precipitare le cose, ma sento che abbiamo un progetto.
    Grazie, Robi. Sei veramente tutti noi.
    Un abbraccio
    David

  5. cari coinquilini,
    ringrazio tutti, in particolare i condomini che non conoscevo ancora ed ho cercato di interpretare tramite la lettura dei loro blog. Ciao a tutti.

    caro David, scusa se un pò sorrido per i tuoi apprezzamenti in quanto, conoscendo la tua brillante ed interessante biografia di vita e di lavoro, penso che di veri talenti ne hai incontrati a dosi industriali. Sottilmente e celatamente, durante questo mio gradito passatempo, ho pensato a quanto potrebbe fare la tua arte per dare vita alla stupenda realtà del nostro Condominio e leggere che hai pensato la stessa cosa mi riempie di gioia.
    Sono onorato delle tue graditissime parole. Grazie di cuore.
    Un abbraccio. robi

    Al “portinaio” Van Zac
    Hasta
    robi

  6. Carissimi, e pensare che stamane avrei dovuto scrivere un post sull’ennesima pantomima riguardante il nanopriapo e corte gracchiante al seguito.

    Ma poi sono riuscito a inserire questo manifesto di immagini, di valori, di ideali, e data la mia scarna conoscenza dei meccanismi “sposta” e “taglia” e “copia”, e’ stata un’impresa, difatti non sono neppure riuscito a mettere i numeri progressivi, mi perdonera’ l’autore.

    Mai come quella di Robi, che mi ha steso, letteralmente.

    Caro Ernest, che tu ci creda o no, io non ho MAI partecipato a una riunione condominiale, non fanno per me.
    Io mi limito a bussare alle porte del vicinato poco prima di servire la cena, e offro un piccolo assaggio delle libagioni che mi appresto di li’ a poco a mangiare, e sono tutti sorridenti.

    Caro Carlo, chissa’, mai dire mai, intanto ricordo a te e a tutta la truppa che nel mese di agosto io sono in quel di Chioggia, un paio di estati fa’ ci siamo sbagliati con Ernest che transitava da quelle parti con la sua imbarcazione guidata dai ragazzi meno fortunati di noi, chiunque sia in zona nel periodo puo’ venire ad assaggiare la mia “itticita’”.

    E poi, caro David, io lo sapevo.
    Sapevo che appena avessi preso visione della cosa, la medesima si sarebbe cominciata a muovere fra le tue sinapsi, sei un regista e scrittore, mica un fotografo…

    Sta cosa e davvero BELLISSIMA.

    Vs.
    Zac the Doorman

  7. Scordavo, e’ successa una cosa strana, da quando e’ stato pubblicato il condominio ho ricevuto telefonate e email di persone che vengono qui a leggere e non hanno mai lasciato un commento, sono i classici lettori, fondamentali, e sappiate che tutti ne sono rimasti favorevolmente impressionati.

  8. Robi, sei sempre più favoloso!!! MERAVIGLIOSO! Bravo bravo bravo!
    Ho ingrandito tutte le immagini, riso un sacco e pensato che, wow, per essere una appena appena arrivata qui sono stata sistemata proprio bene! 😀 Tra l’altro è il primo condominio della mia vita, eh, nella vita sono sempre stata in mezzo al verde. Di fiordalisi purtroppo non ce ne sono più in questi campi pieni di disseccanti, però mi piacciono un sacco, soprattutto abbinati ai papaveri e mi sa che questo Robi lo sapeva! 🙂 La mia camera è davvero perfetta! Grazie.
    Conosco solo una piccola parte degli altri condomini e anche per loro è tutto preciso, ogni dettaglio. Carlo e la Fornero. Tina con Pierangelo Bertoli. Wow…no, davvero, non ho parole. Ma gli ingressi poi? Spettacolari! E Pippo in fasce? Fantastico!!!!
    Ok, adesso la pianto. Mi piace TUTTO. Davvero complimentissimi al nostro artista!!! Si è capito che mi è piaciuto un sacco? Ma proprio tanto così, come direbbe la mia nipotina!
    Un applauso gigante a Robi e a tutto il condominio!!!

  9. Fantastico!!!!
    Mi è piaciuto moltissimo; è un condominio veramente unico, interessante e stimolante.
    Io sostengo, appoggio e presto tutto il mio sapere organizzativo alla proposta di riunire non solo virtualmente la Brigata Condominio.
    E come dice Elisa un applauso a Robi e a tutti noi!
    Besos, besos

  10. Beh, Roby mi ha messo in cucina ma come potrei competere con te,però una cosa in comune l’abbiamo ( IL PESCE ).
    Magari potessimo fare una bella mangiata tutti assieme in quel condominio.
    Ciao Zac.

  11. Ah, che delizia svegliarsi e trovare tre commenti consecutivi scritti da altrettante Donne meravigliose.
    Sono veramente soddisfatto che l’opera di Robi sia stata cosi’ felicemente apprezzata.

    Anche Silvana propone un convivio, va’ a finire che lo organizzeremo, nel mentre invito tutti a ragionare su un possibile luogo abbastanza equidistante per tutti o quasi, per come la vedo io Bologna potrebbe essere una soluzione (anche se io preferirei ubriacarmi fra le calle e i bacari veneziani, li’ non ti fermano per il palloncino).
    A causa impegni di lavoro e ferie, non potra’ essere prima di settembre.

    Nel breve, vi invito a visitare la biennale di Venezia, io ci andro’ a meta’ luglio, per poi tornarci agli inizi di settembre.

    Baci a tutte.

    Zac

  12. dal sottotetto alla portineria:
    robi segnala che al sottotetto 14 è tutt’ora in corso una perdita di liquidi… dovuta alle forti emozioni per gli apprezzamenti alla “Brigata Condominio”. Per evitare a the Doorman di salire con la segatura, il mio consiglio è di voltare pagina e di inserire al più presto il post che aveva previsto sulla sentenza che sta facendo inorridire tutti i buonisti di sta minchia.

    Un abbraccio a tutto il Condominio. robi

  13. Carissimo Robi,
    grazie, hai collocato anche me in un condominio cui si sta bene. Si parla, si “dialoga” e si discute in modo davvero unico e famigliare. Ti ringrazio di avermi collocato sul mio terrazzino, che in effetti, per quanto piccolo é stracolmo di piante e fiori. Vengo dalla terra, e la città mi offre solo un “angolo” in cui io stessa ho creato la mia terra.
    E un grazie di cuore a Zac, che magicamente, da bravo maestro ci tiene insieme. Ognuno con le proprie “diversità”. Dice di non aver mai partecipato ad una riunione condominale, ma si rivela qui un bravissimo capo-condomino.
    Un abbraccio a tutti i condomini..

  14. Cari compagni,
    ora che l’abbiamo davanti agli occhi tutti quanti…scusate, faccio un inciso. Robi, tu hai veramente talento, senza se e senza ma. Lascia stare la fama, il successo e tutte queste menate qui, che sono veramente menate, specie oggi. Nel mio campo, il cinema, oggi più che mai successo è sinonimo di cibo precotto, di encefalogramma piatto, di effetti speciali senza ulteriore consistenza, di inerzia drammaturgica e viceversa il cinema che cerca di andare oltre le apparenze, che rischia, che osa, finisce puntualmente fuori dalla luce dei riflettori e dai recinti del consumo. Avere talento, secondo me, significa semplicemente essere capaci di vedere oltre, e anche in politica è questo che vorrei vedere. Nel nostro caso, tu ci sei materialmente, oggettivamente riuscito. Non potevi darci prova più tangibile del tuo talento. Fine dell’inciso.
    Tornando a noi, dicevo che ora questo condominio dobbiamo riempirlo ancora meglio di prima con le nostre voci, i nostri pensieri, le nostre vite. L’interno 3 è una fotografia della mia vita prima che arrivassero i figli. Tutte quelle valigie, che Marina ed io non sappiamo mai dove mettere, sono dei figli, che mi sono portato sempre in giro per il mondo, anche quando erano in fasce. Per un periodo, nella mia vecchia casa c’è stato anche un vero Oscar, ma non era il mio. Io al massimo ho avuto di mio lo Scardabagno.
    Ora ho proprio voglia di rientrare in quella casa senza portarmi dietro nessuno, ne’ la donna della mia vita ne’ tantomeno i nostri figli. Voglio vivere in questo condominio con tutti voi, giorno per giorno, scambiandoci opinioni, sensazioni, problemi, oggetti. Esempio: c’e’ qualcosa di cui qualcuno di voi ha bisogno e che io magari possiedo ma non ci faccio niente? Qualunque cosa. Discutere di un problema, cercare un consiglio, un passaggio, un’informazione, un film, un libro, un luogo da visitare.
    Tanto per dirne una, dopo l’estate vi inviterei tutti, ma veramente tutti, in Tunisia. E dico sul serio. La capienza c’è.
    Ciao
    David

  15. Che delirio dei sensi Robi ;-))

    Splendida illustrazione di ogni condomino alle prese con i propri vizi e le proprie virtù, vedi di non scioglierti per le nostre manifestazioni di affetto, quando David ti ha proposto di illustrarci la “facciata” l’ho appoggiato sapendo che avresti fatto un capolavoro, quello che non mi aspettavo, la commozione del nostro Portinaio. ;-))

    Mi sono gustata tutti gli interventi e ora, pazientemente sto salvando in una cartella tutte le immagini.

    Robi, per certi versi sei come il mio amico Sergio (non è più con noi, è andato nel non so dove per raggiunti limiti d’età), sto figlio di buona donna ogni volta che mi incontrava mi rideva sul muso e partiva raccontando della volta che mi hanno pescata con le “bottiglie” in macchina e lui mi ha riportata a casa nel giro di un amen … diciamo che sto aspettando di avere l’età dei domiciliari…;-))

    Come fa notare la nostra Cucciola Eli, hai anche inserito il mio guru musicale…che dire:

    SEI GRANDE, GRANDE, GRANDE E COME TE SEI GRANDE SOLAMENTE TU ;-))

    David…ora aspetto la tua creazione ;-))

    Compagno Zac…lascia fottere il pompetta, sarebbe dargli visibilità e mi pare che ne stia avendo a vagonate, non sto scrivendo causa scazzo socio/politico, ma l’ultimo intervento del Compagno Ernest mi ha dato da riflettere e credo che tra questa sera o domani svilupperò il mio pensiero contro il governo delle larghe “annunciazioni”

    Ma che bel gruppo di fuori di testa che siamo ;-))

    Hasta a tutti ;-))

    PS
    The Doorman, non tralasciare lo spazio che offre il Beppe Viola per un raduno, spazio all’aperto con recinto contro i rompiballe, c’è una copertura antigrandine, lo spazio per grigliare, un bar strafornito, dalla cazzosa ai 70°…sto andando proprio la, dobbiamo fissare la data esatta della cena di chiusura…pare sia il 6 luglio, ti darò conferma ;-))

  16. David…viaggiamo all’unisono anche nel postare dentro questo condominio ;-))

    Buon pomeriggio Compagno David, bella la proposta dello scambio ;-))

  17. Ehi capo condominio o portiere, essendo stata assente per causa di forza maggiore, vidi uora uora la tua grafica condominiale – se l’affitto non è esorbitante sono orgogliosa di far parte della brigata in caso contrario, prova a sfrattarmi!

  18. caro David,
    ed io per “inciso” ti prego di non farmi venire più la pelle d’oca con i tuoi apprezzamenti.
    I talenti del cinema a cui ho fatto riferimento nel mio precedente commento sono quelli indimenticabili che hai conosciuto e lavorato insieme e che continuo a vedere e rivedere in ogni programmazione TV, mentre non ricordo l’ultima volta che sono entrato in un cinema, ma certamente non è stato per vedere uno di quei film che hai definito precotti.
    I tuoi racconti di vita vissuta accanto a tutti quei miti mi hanno proiettato in una dimensione di inebriante meraviglia. La tua descrizione di Stefania (da me definita come l’unica donna che non ho mai tradito…) è stata come un premio all’ammirazione che le ho dedicato per tutta la vita.

    Credimi David, quello che tu chiami talento, riferito alle mie interpretazioni (e ne sono onorato) non è altro che una predisposizione creativa a non essere banale e che ho cercato di farne una regola di vita per supplire alla colpevole, limitatissima cultura. Poi c’è la componente sensibilità, sempre variabile ed inspiegabile come commuoversi per l’esempio che hai fatto sul finale del tuo commento.

    Un caro saluto. robi

    PS. se organizziamo una gara di commozione sento che vado in finale con Zac…

  19. commento per Tina interno 2:

    arriva troppo tardi la tua raccomandazione di non sciogliermi…, sarebbe come dire a Zac di non commuoversi, ma the doorman è ancora più emotivo di me che come diceva mio padre “ho le lacrime in tasca” (esentarsi da maliziosi commenti…)
    Grazie Tina, grazie per questi due anni insieme attraverso il blog e grazie per avermi fatto conoscere e partecipare con il mio angolino al Condominio di Zac. Con la vostra preparazione culturale e politica ho avuto modo di perfezionare il mio unico credo di sempre: la sinistra.

    A presto, se scendi in portineria salutami the doorman Zac. Ciao. robi

  20. Buongiorno cari inquilini, un’altra botta di commenti entusiastici, qui si stanno raggiungendo vette di dialogo e di amicizia che si potevano solo immaginare sino all’altro ieri.

    No, caro Robi, come scrive Tina, non scrivo manco mezza riga sul vatusso mancato, l’unica cosa di gui godo e’ che le puttane sono state segnalate alla procura per falsa testimonianza.

    L’idea di David dello scambio materiale, che gia’ e’ presente a livello mentale, e’ una figata.

    Ma cio’ che mi ha fatto fare un volo pindarico e’ immaginare un charter che decolli per la Tunisia, me lo sono pure sognato.

    Mi perdonerete se in questo post do’ risposte collettive, ma sono giorni oberati, dal prossimo torno al vecchio format, garantito.

    Caro Barabba, mi e’ venuto voglia di mettere il collage del condominio in alto, di modo che non scompaia fra due post, mi spieghi come fare?

    Hasta

    Zac

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: