Il Blog

Il vuoto e la rabbia.

In Politica on dicembre 12, 2013 at 8:05 am

E’ morto Madiba.

E mi sono sentito il vuoto dentro.

Sto rileggendo l’autobiografia di Martin Luther King, che mi ricorda, pagina dopo pagina, come una sola persona possa cambiare il destino, nel bene e nel male, di milioni di persone.

Nelson e’ stato il mio Martin.

Non sono mai riuscito ad ascoltare un suo discorso per intero senza sentire il groppo in gola e avere gli occhi lucidi.

Nel 57, a Montgomery, Martin attuo’ la prima forma di protesta nell’America segregazionista, i negri non salirono piu’ sugli autobus.

Fu l’inizio.

E quell’inizio gli fu ispirato dal Mahatma Ghandi.

Nelson, durante i cinque lustri passati dietro le sbarre a Robben Island, studio’ l’Afrikaner, la lingua dei Boeri, cosi’ da poter comunicare con i propri carcerieri nel loro idioma, riuscendo persino a fornire ai medesimi consulenze in campo giuridico.

L’ispirazione gli venne dagli scritti di Martin.

Che trio meraviglia, il Mahatma, Martin, Nelson, un filo lungo ottantanni che da giovedi’ notte fa’ parte della storia dell’umanita’.

Cio’ nonostante, mi sento ancora un tremendo vuoto dentro.

 

 

 

Pippo ha perso, e noi con lui.

E mi sono sentito la rabbia dentro.

Certo, da dove eravamo partiti, dei perfetti sconosciuti sino a sei mesi fa’, taluni lo considerano un successo, io credevo e speravo in un successone.

Non e’ una rabbia vendicativa, nemmeno improntata agli epiteti che il cuore vorrebbe rivolti ai “renziani”, soprattutto a quelli dell’ultima ora.

E’ una rabbia di supporto, la mia, una spinta che non mi fa’ indietreggiare di un passo.

Ho atteso piu’ di trentanni per vedere la mia squadra di Hockey vincere uno scudetto. e in quel lasso di tempo l’ho vista retrocedere almeno dieci volte.

Non saranno sei mesi a fermarmi.

Tengo pazienza.

Poi ho ascoltato Renzi enunciare la nuova segreteria.

Responsabile Economia:   Filippo Taddei.

!?!?!?!?!?

Filippo, quanto ti ho letto, quanto sono in accordo con il tuo pensiero.

Per chi ancora lo ignorasse, Filippo e’ stato lo spin doctor economico di Pippo negli ultimi anni,e’ la punta di diamante dell’economia di sinistra, e’ il nemico giurato dei programmi di brunetta.

Pochi esempi:

Nessun dirigente pubblico puo’ percepire uno stipendio superiore del 90% a quello del capo dello stato.

Ogni euro raccolto dall’evasione va’ ad abbassare l’Irpef.

Reddito garantito a chi non ce l’ha e contemporaneamente ricerca di un impiego (come si fa’ da decenni in tutta Europa, perdio!!!).

Vi consiglio di cercare in rete il suo pensiero, vi stupirete.

Un economista di sinistra nella segreteria del PD,

cose da non credere.

Buon lavoro, Filippo.

 

Pippo ci ha regalato questo lungo post, chi vuole puo’ leggerlo:

http://www.ciwati.it/2013/12/10/il-senso-di-un-inizio-la-ricognizione-riprende/

 

Annunci
  1. caro Zac,
    vuoto e rabbia sono le sensazioni che mi accompagnano quotidianamente da troppo tempo e che in questi giorni sono state amplificate dalla morte di Mandela e dal risultato delle primarie. Ho letto il lungo post del nostro Pippo ed ho avuto la conferma del suo essere speciale fra tanta scarsa normalità politica.
    Chiedo ai pensatori del Condominio di interagire con lui con idee che apprezzerà e svilupperà per tutti noi, suoi convinti tifosi.

    E con l’eliminazione della Juve, possiamo dire che non ci stiamo facendo mancare niente di negativo.

    Hasta
    robi

  2. Caro Robi, mi associo alla tua richiesta a tutti i condomini.

    Sulla Juve, caro mio, ieri e’ uscita anche la notizia che i turchi avevano arato solo la nostra parte del campo, la classica scusa all’italiana.
    La verita’ e’ che se pareggi con il copenhaghen, perdi e madrid e pareggi in casa con il galatasaray, non sei degno di essere fra le 16 migliori squadre d’europa.

    Hasta
    Zac

  3. In effetti, se poi la tua riflessione non stimolasse ad un cambio di “prospettive”, ci sarebbe da constatare, come afferma Robi, che molto di ciò che oggi accade provoca una sensazione che si può riassumere come il titolo di questo post. Vuoto e rabbia.

    Ciao Zac. Avevo letto quel post di Pippo proprio il giorno in cui lasciai quello “sfogo” sugli elettori delle primarie Pd e la vittoria di Renzi. Fece lo stesso effetto dell’acqua che spegne un incendio. Non che l’incazzatura sia passata però… leggerlo mi ha fatto un gran bene. E’ incredibile l’equilibrio che riesce a mantenere e la forza d’animo che sa esprimere. E’ una persona speciale… sarà il motivo per cui in questo fottuto Paese “non passa”?

    Anche la morte di Nelson Mandela non è che aiuti ad essere ottimisti. Certo, il mondo ha tributato onore e rispetto a questo particolare simbolo ed alla sua capacità di cambiare il mondo, in meglio. Eppure è un mondo che scorda con troppa facilità mentre, con altrettanta facilità, è capace di esprimere il peggio del peggio. Insomma, l’impressione che si sia diventati più poveri, ancora non mi lascia.

  4. Carissimo Zac, sono convinta che Pippo non abbia perso. Anzi. Ora è un po’ deluso e forse il suo peccato (se così si può dire) è di essere molto critico nel confronti del partito, e questo suo modo di comunicare ha dato un po’ l’ìmpressione della persona che si lamenta delle cose di casa propria.
    Deve reagire, caricarci di entusiasmo come ha fartto nella campagna elettorale, quando è riuscito a svegliare tanta gente che gli ha dato fiducia. E’ un ragazzo che si è costruito da solo ed è arrivato appena a ridosso di Cuperlo, bravo, intelligente, ma carico di una sequela di passato che lo ha impastoiato.
    Avrà un avvenire nel partito e saprà assieme agli altri lavorare per ricostruire e riparare quello che non va.
    Questa è anche la mia speranza.
    Ciao carissimo, un abbraccio. Spera.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: