Il Blog

Una ragazza eccezionale.

In Politica on marzo 4, 2014 at 1:23 PM

Si’, lo so, alcuni lettori stanno aspettando la disamina politica, ma non sono ancora pronto.

Cosi’, come di rado accade fra queste eresie, pubblico parte di un commento arrivato nel post precedente, dove Carlo e David hanno cominciato un’interessante discussione sull’utilizzo della rete.

 

Avercene di ragazze cosi’.

 

“Anch’io ho un cellulare di quelli normali, vecchi, diciamolo pure.

Tutti mi accusano di essere fuori dal mondo, considerando anche che non sono su facebook, o meglio, l’anno scorso ho creato un profilo senza nome e cognome che uso per parlare con una manciata di amiche conosciute anni fa tramite il blog, amiche che non potrei passare a prendere sotto casa, con cui non potrei andare a mangiare una pizza o ridere davanti a un film, per tristi questioni geografiche.

Lo so che forse sono un po’ contraddittoria, perché su internet poi la sera ci sto molto, leggo, scrivo, guardo, però non mi piace che tutto il mondo sappia che cosa sto facendo in quel preciso momento.

Non mi piace che ogni volta che si esce c’è sempre qualcuno che fa una foto e la posta, perché se non la metti su internet è come se quella cosa non l’hai fatta.

A volte mi sembrano tutti così attenti a far vedere agli altri che stanno vivendo qualcosa di bello che poi non lo vivono davvero quel qualcosa, perché stanno sempre a controllare se qualcuno mette mi piace o commenta.

E poi il massimo è quando conosci qualcuno che la prima cosa che ti chiede è se sei su facebook e quando dici di no sembri tipo un’aliena. Forse sono all’antica ma credo che se ci vogliamo conoscere dobbiamo parlarci un attimo di persona. Troppo comodo andare a sbirciare tutti i miei gusti e il mio passato su facebook.”

ELISA

 

I miei piu’ sinceri ringraziamenti, cara Elisa, la penso tale e quale, ma proprio con le stesse parole.

  1. Funziona proprio così, purtroppo. La ragazza dimostra di aver capito quei meccanismi e li rifiuta per ragioni che esprimono saggezza e consapevolezza sui valori delle relazioni. Uso un po’ facebook, ma quelle storture che lei evidenzia, sono quasi la regola e non piacciono neppure a me. Ciao Zac, un abbraccio

  2. Caro Zac,
    da bravo portinaio, mi hai preceduto. Bellissimo il commento di Elisa. Bellissimo ed incredibilmente equilibrato. Mi fa sentire vecchio, come è giusto.
    Buona serata
    David

  3. Oh. Così mi emoziono.
    Grazie.

  4. come potevo non affezionarmi a questa ragazza eccezionale che seguo con crescente interesse dai quasi miei tre anni di blog? Ne ho fatto la mia “nipotina” virtuale prediletta, considerandola l’emblema di come dovrebbero essere le nuove generazioni per cambiare il brutto mondo che stiamo loro lasciando.
    Non riesco ancora a chiamarla “Elisa” perchè il mio cuore continua a pensarla come la dolce “FruFru” del primo incontro sui nostri blog.

  5. Cara Elisa,
    fattene una ragione, sei la ragazza di questo condominio. Noi vecchiacci, appena ti incontriamo sui pianerottoli, non riusciamo a resistere e ti facciamo la corte. Questo succede in tutti i condomini che si rispettano. Senza di te, sarebbe un ospizio. Non ti azzardare a traslocare altrove se non vuoi vedere un brutto seguito della “Notte dei Morti Viventi”.
    Ti auguro una buona serata
    David

  6. Traslocare dici? Scherzi? Qui si sta benissimo. Ci tengo al mio bell’interno numero 4 arredato da Robi con quel pavimento di papaveri e fiordalisi.
    (Su “Notte dei morti viventi” ora mi informo, perché non lo conosco…)

    Buona serata!

  7. Mi ci voleva ;-))

    Cara FruFru (per dirla alla Robi), sono una dei vecchi citati da David e sai che dalle tue parti ti chiamo amorosamente “Piccola o Bambina”, il tuo intervento rispecchia semplicemente il pensiero di una post-adolescente che non appartiene alla massa che vanno a cena insieme e a tavola si isolano con i tablet e i cellulari e dopo la cena non saprebbero dire chi avevano come vicino.

    Purtroppo ogni giorno assisto a questa solitudine assembleare, noi vecchi siamo cresciuti con i raduni di piazza, con le assemblee e lo scambio di pensieri e opinioni, la tua generazione cresce con i raduni apparenti ma con l’attenzione rivolta al dispay del cellulare e l’alluce ipersviluppato a causa del continuo scrivere in maniera oscena “ke 6 fico”.

    Tu rappresenti quella parte di post adolescenti che non si sono lasciati fregare da facebook, dalla piazza virtuale che pare si stia trasformando in un bordello reale, non ho un profilo su quella piattaforma e non ne creerò uno, sto latitando dalla rete figurati da quello che definisco un troiaio. ;-))

    Ha ragione David, noi siamo i vecchi e siamo orgogliosi di esserlo, da bravi figli del 1968 non abbiamo perso i vizietti, ma vogliamo che voi Bambini facciate da soli, senza avere “cattivi maestri” che vi trasmetterebbero le loro esperienze falsando le vostre.

    Ti adoro Bambina…a proposito, “la notte dei morti viventi” è un film che cito spesso tra gli amici definendolo l’unica allegoria che può spiegare questa società italodiota votata alla propria estinzione mentale.

    Continua così Elisa, facci sentire felici di averti come Compagna di questo Condominio di svitati felici di esserlo. ;-))

    Grazie Compagno Zac per aver postato Elisa, è un pezzo che non accendo in PC, questa notte l’ho fatto e mi chiedevo cosa potevi aver scritto su questo momento di politica ricca di deficienti mentali, vedo che come me ti astieni, segno che le tue pelotas sono calate in un vortice simile a quello che avvolge me, sto giocando a freccette, prova a indovinare che faccia ho messo come bersaglio.

    Hasta Compagno Zac e Notte buona al condominio ;-))
    Tina

  8. Carissimo Raf, benritrovato, ci mancavi.

    Hasta
    Zac

  9. Cara Elisa, le emozioni sono necessarie, grazie ancora.

    hasta
    Zac

  10. Cara Compagna Tina, io non riesco a mettere un unico bersaglio al centro del mirino, ne ho a bizzeffe.

    Dire che ci manchi pare un eufemismo, pero’ il commento di Elisa e’ riuscito a stanarti, me ne compiaccio assai.

    Hasta
    Zac

  11. Ke sei fica, Tina!
    Ci mancavi tanto.
    David

  12. Grazie David ;-))
    Ma rileggendomi mi sono detta che la devo smettere di scrivere di notte e dopo aver bevuto il bicchiere della staffa ad alta gradazione. ;-))

    Invece di scrivere “POLLICE IPER-SVILUPPATO” ho scritto “ALLUCE IPER-SVILUPPATO”.

    Sempre che non si sia trattato di un riflesso mentale, visto che li reputo una generazione perduta che usa i piedi al posto del cervello. ;-))

    Hasta David ;-))
    Tina

  13. Ciao Zac
    Elisa ha ragione. Fateci caso ormai quando si è ad un evento o si guarda qualcosa la maggiorparte della gente assiste attraverso il vetro dello smartphone, foto riprese un clic e postato.
    Commenti on line su Twitter oramai esisti se commenti altrimenti non ci sei… una sorta di posto quindi sono.
    Credo sia difficile uscirne, triste aggiungo,
    Hasta

  14. Oh raga che fissa! Bella fratello Zac! Tvb xché troppo forte! Damme er 5, sto a 1000!

    Va beh, faccio il serio, come si addice all’età… ma l’ospizio no per favore! Sto condominio è come l’ha definito Tina: un Condominio di svitati felici di esserlo! E sui “vecchiacci” di David, ci metterei un punto interrogativo! Ah se raccontassi… boccaccia mia statti zitta!

    Intanto, Zac, condivido la tua scelta di pubblicare il commento di Elisa, letto velocemente giorni orsono, dopo essere tornato alla precedente discussione alla quale, appunto dopo quella lettura, ritenni di non aggiugere nulla. Come te, sono pienamente d’accordo sui suoi contenuti ed è la dimostrazione che se c’è consapevolezza, certi “strumenti” possono essere usati senza effetti collaterali negativi come quelli da noi denunciati.

    Poi, caro David, come vedi Elisa è la dimostrazione che se il cervello di un individuo funziona… il telecomando a nostra disposizione svolge la funzione per cui è predisposto: tele “comanda”! Non è il mezzo, il male. TV, rete, facebook o telefonino che sia. E’ come lo si usa e, sempre Elisa, ce ne ha fornito la dimostrazione. Purtroppo, di “Elisa” pare non ce ne siano molti in giro!

    Infine, devo anche rallegrarmi per “l’evento”!! E’ comparsa nuovamente Tina che in maniera perfetta ha sintetizzato i motivi che tengono molti di noi lontano dalla rete: momento di politica ricca di deficienti mentali.

    Per fortuna c’è il Condominio, a cui auguro una buona serata.

  15. Se “ho” fatto tornare Tina allora sono eccezionale davvero! 🙂

    Per il resto sono d’accordissimo con quello che ha scritto Carlo, in fondo quasi ogni cosa potrebbe essere negativa se si usa male, motivo per cui credo che dipenda tutto da noi. O almeno, questo è quello che mi piace pensare.

    Buona serata a tutti!

  16. Tu sei eccezionale indipendentemente dal mio tornare a zampettare in rete, hai il merito di esserti descritta senza fronzoli, ma senza il nostro geniale Portinaio di questo condominio di svitati felici di esserlo, sarebbe rimasto un messaggio per pochi ;-))

    Il Compagno Zac ha il fiuto di un cane da tartufi nello scegliere quale commento va messo in luce, ovvio che con te ha avuto gioco facile. ;-))

    Buon resto di domenica Bambina, sto uscendo, se rientro a ore normale torno in rete se no…Buon inizio settimana a tutti ;-))
    Tina

  17. Caro Zac e cari condomini,
    tutto tace. E vi capisco. I 101 Dalmati anonimi e incappucciati sono ancora tra noi. E come potrebbe essere altrimenti? Nessuno fa un nome, nessuno li stana. Anche perché il nuovo segretario del PD è con ogni probabilità il loro attuale coordinatore.
    Siamo, ancora e sempre, nell’Italia della P2. Non ho idea di come si chiami oggi, ma questa organizzazione occulta che mette insieme esponenti politici, mafia, camorra, ‘ndrangheta, giornalisti, funzionari dello Stato e apparati militari è, ancora e sempre, padrona del paese. Oggi ha messo su casa nel PD. E come potrebbe essere altrimenti? Come potrebbero fidarsi ancora di un Berlusconi caduco, inquisito ed erotomane?
    Buona giornata a tutti
    David

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: