Il Blog

Poi li conteremo.

In Politica on febbraio 19, 2017 at 7:24 am

Ah, così ora non è più “uniamo il PD”, il nuovo riff renziano è ” uniamo la sinistra.

Scrivo prima dell’assemblea che è meglio.

Si è perso il senso delle cose.

Davvero.

Dopo averci propinato almeno quattro riforme scritte dalla destra.
Dopo averci fatto passare per imbelli con gli 80 euro che erano, a sentir loro, di sinistra, e aver dato 500 euro agli studenti (6% dei contributi effettivamente erogati, nel sito istituzionale manco ti fanno crerae la password, e sì che c’hanno il Carrai..).
Dopo esservi permessi di spedire al nord migliaia di mamme insegnanti, con 10 e più anni di precariato alle spalle, per metterle a ruolo, non avendo alcun rispetto per il loro nucleo familiare.
Dopo aver affossato in commissione la depenalizzazione delle spezie leggere, dopo non aver mai accennato a uno straccio di patrimoniale neppure in transatlantico, dopo aver governato per tre anni con Alfano e Verdini, e dopo aver salvato ogni tipo di istituto bancario:

OSATE PARLARE DI UNITÀ????

Noi stiamo con chi propone provvedimenti di sinistra, non l’avete ancora compreso?
Noi preferiamo le periferie al cingalese che vi porta il the in salotto mentre vi riempite la cloaca di frasi estrapolate da Schopenhauer, quando va bene.
Noi vogliamo un ministro dello Sport, capito?, che sappia di sport, Lotti c’avete messo, bastardi, ci tenevamo Gelmini all’istruzione ed era uguale, e non escludo che possa succedere in un prossimo esecutivo:Lotti allo sport, Gelmini all’istruzione.
Noi pretendiamo che se c’è uno che sta male, che ha perso la casa, che arriva da dove cazzo vuole (che sfido chiunque a provare la sensazione di essere cacciato dal proprio luogo natio e vedersi trattato come la peste quando arriva in un’altra terra) noi cerchiamo con tutte le nostre forze di farlo star bene.

SEMPRE, PER SEMPRE.

MA OGNI TANTO LA LEGGETE LA BIBBIA?

No perché, io da ateo la so’quasi a memoria, magari vi fa’ rinsavire.

Può succedere qualsiasi cosa, noi non cambieremo una virgola nei nostri ideali, le azioni saranno sempre al fianco di chi la pensa come noi, e Salvini resta un fascista, Renzi un democristiano con simpatie forti verso il liberismo senza fatture di Forza Italia, Grillo un comico, e noi comunisti.

Conosco molte persone che hanno votato a destra tutta la vita, alle primarie votarono Renzi con gioia, assieme a me, che votavo Pippo, nei seggi del PD, io li vidi, altro che balle, e nessuno di loro sarebbe disposto a rivotarlo dopo pochi anni, ma proprio nessuno.

Così, alla fine, vedremo alle prossime elezioni quanti sono,REALMENTE, i renziani in questo paese, ci saran da rivedere moltissimi ragionamenti.

Ieri, dopo tanto tempo, ho sentito esponenti del PD, Emiliano, Rossi e Speranza, dire cose di sinistra, a onor del vero le hanno sempre dette, salvo Emiliano che era franato nel tranello renziano all’ inizio, e mi ha fatto bene, molto bene.

Buona domenica.

  1. ciao Zac
    mi sembra di assistere ad una commedia dell’assurdo, devo dire che è da un po’ di anni che ho questa sensazione. Sembra uno spettacolo senza fine, il problema è che in mezzo a questo delirio ci siamo noi
    boh io ho sempre di più la sensazione di essere isolato
    hasta

  2. Caro Compagno Ernest, ma come “isolato”.
    Ti conosco da anni, fai cose che in pochi riescono a fare, che io mi ricordo ancora il ” giretto in barca con i tuoi ragazzacci”.
    Se invece l”isolato” è riferito al non vedere una realta’ che vorresti rispecchiare il più possibile nel nostro pensiero politico, allora puo’ essere vero, ma ti ricordo che non ci sono volute maree di persone ogniqualvolta l’umanita’ ha dato una sferzata al proprio futuro, sia per i sistemi politici, sia per quelli economici, e soprattutto per quelli legati alle scoperte e al progresso, l’ha data perché un esiguo numero di esseri umani, considerati nel migliore dei casi dei pazzi, ha vinto contro milionate di altri propri simili.

    Erano quasi tutti “isolati”.

    Hasta
    Zac

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: