Il Blog

Sono stati bravi e capaci.

In Politica on novembre 20, 2011 at 10:10 am

V’e’ una sostanziale differenza fra due persone che pronunziano la stessa frase.

“Un esecutivo di alto profilo”.

Lo dice Bersani.
Lo dice la Guarnero ex Santanche’.

Fattasalva l’ovvietà della dichiarazione, che in un paese civile dovrebbe essere la prassi, mentre qui pare che “alto profilo” debba essere considerato un’eccezione, la frase riportata e pronunciata  da un pulpito comprendente gli ex sottosegretari e gli ex ministri dell’ex regno nanoarcoriano, mi impone un breve ragionamento:

Un alto dirigente viene licenziato.
Prende su’ armi e bagagli.
Una volta sull’uscio si rivolge alla segretaria, e con voce fiera dice:

“Signorina, sono contento, mi hanno dato una pedata nel culo, pero’ il mio sostituto e’ persona di alto profilo”

Come mettersi le palle sopra all’incudine e, fra un pensiero e l’altro, batterci sopra il martello, con estrema soddisfazione.

Si stanno dando degli incapaci, cosa che sostengo da lustri, e ne vanno fieri.

Pazzesco.

Mica tanto, pero’.

Il disegno più sottile e’ rivolto ai milioni di ipnotizzati che ancora infestano le terre italiche:

“Vedete, io sono stato bravo, ho lasciato il posto a uno che ne capisce, e che fruirà del mio ottimo lavoro svolto.
E l’ho fatto per il bene di tutti, pronto a riprendermi lo sgabello quando mi rivoterete”

Solo che questo ragionamento, con mia somma soddisfazione, valeva prima.

Oggi e’ carta straccia.

Anche per gli ipnotizzati.

Non contento, ricordo l’ottimo lavoro svolto da due “bravi”, due meritevoli per capacita’ effettive, per esperienza diretta:

1) Consigliera Minetti Nicole, provincia di Milano.
Un provvedimento prodotto,
contro l’abbandono dei cani in estate.

2) Consigliere Bossi Renzo,
regione Lombardia.
Un provvedimento prodotto, il calcolo demaniale delle coste dei laghi lombardi.

E lo stolto ebbe anche a specificare quali fossero:

“Stiamo misurando i nostri laghi,
il lago di Garda e il lago Maggiore”

Per completezza, mi permetto di aggiungere quello di Como, di Varese e d’Iseo, che dal mio atlante risultano essere ubicati in Lombardia, mentre da quello del trota sono spariti e misteriosamente trasferiti nel Gennargentu.

P.S.
Se Letta jr. evitasse i pizzini in aula,
gliene sarei estremamente grato.

Pollo.

Annunci
  1. ciao Zac,
    fanno tutti finta di essersi sacrificati per il bene dell’Italia. Fanno finta di avere le orecchie basse e si trattengono dall’abbaiare per non sputtanarsi davanti agli irriducibili ipnotizzati. Ognuno di loro cercherà di ripulire quella faccia persa dopo tanti anni di assoluta obbedienza al padrone delle loro azioni. Qualcuno, forse, ci riuscirà. Auguriamoci che non sia fra gli assolutamente indigeribili (ma non me ne viene in mente nessuno!).
    A presto, buona settimana. robi

  2. Una caduta di stile molto grande per Letta junior. C’erano momenti migliori e diversi per parlare.
    Hai ragione è un pollo, oppure essere polli è un vizio di famiglia.
    In quanto a competenze, tanto di cappello, ognuno al posto giusto, ma mi riservo di valutare questo governo all’opera.
    Ho già visto dei bravissimi chirurghi essere dei pessimi direttori di dipartimento. Si vedrà.
    Ciao Zac, un abbraccio.

  3. …scarnificare gente politica in genere non serve a nulla,; siamo ,la desideravo da anni (da una vita), in dittatura accademica d’avanti a quale, “stupido” dx o sx politico si vede spiazzato, la stessa italica esistenza non e abituata,.
    …in Italia da anni la scuola e diventata un cuovo di finti accademici governati dai pretti, suore, ed raccomandati figli di papa’ , non esiste un futuro in queste condizioni, non esiste una speranza con gente che di nome fa santache, vendola, camusso, di pietro, berlusconi ed altri, non e possibile metersi sempre di traverso, a volte si fanno dei patti dei “raggionamenti” per poter salvare quello che tutti hanno contribuito a distrugere,…. oramai e nella cultura civile di questo paese che “papa’” deve lasciare erredi (bossi, di pietro, ed altri da dottori a dei semplici comuni di Valdagno) di destra c-dx c-sx sinistra,,
    Hanno capito che la mancanza di dignita’, onesta’ ed onore li porta in casa un bel gruzzolotto ;
    “Signorina, sono contento, mi hanno dato una pedata nel culo, pero’ il mio sostituto e’ persona di alto profilo” denota che giocano sui due fronti, umilta’ e furbizia, un po’ quello che , da quando sono in Italia, italiano mi ha consigliato,.Che ve lo dico a fare e una cultura di questo paese. Rettiliniani o gli UFO qua non centrano un cazzo.
    Ciao ZAC

  4. Dici bene, caro Robi, “Fanno finta”, ed e’ questo l’errore che la massa non perdona piu’, e del quale non si sono accorti.
    Sono bastati pochi giorni di Monti per far capire alla popolazione che con le finte hanno chiuso.

    Ciao
    Zac

  5. Cara Spera, secondo me lo zio di Letta e’ molto, ma molto, piu’ furbo del nipote.

    Ciao
    zac

  6. Caro rumeno, sono in perfetta sintonia con il tuo ragionamento.

    PERO’.

    PERO’.

    PERO’.

    Non ti puoi permettere di scrivere nella stessa riga Vendola e Santanche'(che si chiama Guarnero) assieme.
    Perlomeno non qui.
    E’ come confondere la merda con l’oro.
    E’ come dire che Che Guevara e’ uguale a Bautista, in quanto entrambi sudamericani.
    E’ come dire che Causescu e’ uguale a Pallack, in quanto entrambi oltrecortina.
    E’ come dire che Stalin e’ eguale a Solgenitzin, in quanto entrambi russi.

    Ma sopratutto, e’ come dire che IO sono uguale a Zaia, in quanto entrambi veneti.

    Spero di essere stato esplicativo a sufficenza.

    Ciao
    Zac

  7. nessuno si è sacrificato per il bene comune, sono stati costretti a sloggiare, sia ben chiaro! Nessuno gli crede più. Sono scomparsi, alla velocità della luce, hanno perso consistenza, li guardiamo, li ascoltiamo, sorridiamo, facciamo spallucce, e andiamo oltre – siamo per fortuna oltre, loro rimangono una figurina ingialllita di un una brutta pagina politica italiana. Addio, e benvenuto al nuovo che, perlomeno, odora di serio – ciao

  8. Cara Loretta, niente e’ piu’ reale della definizione “e andiamo oltre”.

    Magari io,non guardando MAI rai-set, me lo son perso, ma ce n’e’ uno che e’ andato proprio oltre, forse oltretomba, ed e’ capezzone.

    Se fanno ancora “chi l’ha visto” potrebbero costruirci un serial.

    Ciao
    Zac

  9. …il nome conta tanto quanto il interesse, che si tratta di Vendola o di Santanche’ o di altri , nella mia vita ne ho visti troppi “diversi” per accettare le “differenze” di parole non di fatti, Vendola (per esempio) parla e …. come cazzo fara’ a materializare, concretizare quello che ogni giorno dice???; che fa si mette a rivendere i tablet regalati ai “suoi” di dx o di sx ??? Santanche’ mi e caduta cosi trale parole senza …niente di che, e na ‘stupida e basta, io non
    sono un accademico o un politico sono solo un artista, sono un anticonformista, credo nei fatti, credo nel mio instinto e basta, raggiono solo se ho la possibilta’, non me ne frega un cazzo dei assasini comesi da CHE’ o da Ceausescu quella e storia,;… – il politico essere e una cosa necesaria con i suoi diffetti e i preggi, sono come la morte, pero’ non trasformate i politici in DEI perche’ non lo sono,.
    ….- un rumeno della mia eta’ sa cosa vuol dire la politica, quando il occidente eloggiava il valore del comunismo ed i suoi valorosi figli di putana noi morivamo de fame perche’ tutto era di tutti ma non la vita non il dirritto, anche QUA nella sua greza “aristocrazia” Berlusconi come Vendo La vendono le stesse cagate, resta a me cascarci o no.
    Rasoiata, veneto/a che non sei altro/a, non manco di rispetto TE o gli altri, dico soltanto che abbiamo visuto e viviamo tempi di grandi CRETINI,;orgoli, politica fatta per diffendere orgoli ed applicarsi nel odio, politiche di stupidita’ e vendete, pretti che si credono dei DEI e le persone che si li costruiscono ‘sti cazzi di DEI. sono solo dei politici di merda, se non lo fosse stato il paese sarebbe stato diverso il mondo stesso sarebbe stato diverso, persino la Puglia avvrebbe avuto il suo benessere materiale.
    Ciao ZAC

  10. Caro amico artista, e su questo siamo in due, ripeto che sono in accordo con te, ma ti prego di ragionare sul seguente FATTO, concreto:
    La Guarnero(che ti ostini a chiamare santanche’) nella vita più che fare pompini e amministrare gli spazi pubblicitari su libero e il giornale, non ha fatto.
    Niki Vendola e’ governatore della Puglia, e io conosco diversi pugliesi che mi assicurano che vivono meglio oggi di quando c’era Fitto.

    E questa e’ la parte concreta.

    Poi c’è la parte del cuore, io sono legato a doppia mandata a Niki Vendola, lo amo dal profondo.

    Quindi, per cortesia, evita di oaragonarlo alla pompinara, lo considererei un piacere personale.

    Ti ringrazio in anticipo.

    Tuo
    Zac

  11. …e l’esecutivo di alto profilo, continua a mostrare perché è entrato immediatamente nella testa e nel cuore della gente comune semplicemente tacendo, o per quel poco che dice, come lo dice.

    Il numero degli ipnotizzati continua a scendere in maniera verticalizzata, leggere che il 42% dei leghisti credi nel Governo del Senatore Monti equivale a dare fisicamente una zoccolata sui denti di calderoli, non c’è prezzo.

    Il califfo tra qualche giorno, per avere consensi, dovrà calarsi in una stanza degli specchi e fare un inchino, le immagini riflesse saranno il suo pubblico e il consenso che potrà vantare.

    La consigliera potrà sempre tornare a fare la velina nelle televisioni del padrone, ma l’altro…continuo a chiedermi come si può pretendere di essere credibili imponendo una simile pigna secca e vuota a consigliere della Lombardia…e vogliono essere credibili.

    Dal Gennargentu le guardie forestali che si prendono cura del Lago Omodeo chiedono di dare un colpo di cucitrice alla bocca del trota, non vorrebbero ascoltare altre bestemmie ;-))

    Zac…Letta junior è cresciuto alla scuola di Letta senior, sopportiamo stoicamente questo momento di atti involontariamente ridicoli, vedrai che quando avranno capito con quale tipo di VOLPE si stanno misurando…diventeranno tutti senzienti, muti e trasparenti.

    Nessuno di loro si è ancora reso conto, destra, centro e pseudosinistra che da soli si stanno alzando i muri della riserva dove, tutti assieme appassionatamente, avranno da meditare su cos’è essere e cos’è apparire.

    Quando capiranno cos’era “DEMO”, forse capiranno quanto sono finiti distanti dalla POLIS.

    Hasta siempre Zac ;-))

  12. …darsi un colpo di martello nelle zone basse ecco cosa le rimane,;
    …adesso la loro grande preocupazione e che il governo “t” faccia bene e che la gente li indesideri da morire, la politica e stata colpita a morte, sono rimasti o rimarano solo i simpatizanti o “innamorati”. Ma non credo.
    Mi auguro che la politica torni sui banchi di scuola, ogni tanti nel Senato o nella Camera si faccia scuola, insegnamento, educazione, che imparino a parlare, a caminare, cosi magari anche il piu’ bel prometente giovane intelettuale politico italiano del nord (TROTA) potra pasare il essame di maturita’.

  13. Caro Rumeno, mi auguro che la politica torni sui banchi di scuola, niente di piu’ azzeccato.

    Ciao
    Zac

  14. Cara Compagna Tina, e’ sempre un gusto leggere i tuoi pensieri.
    Ti diro’, a me che il 42% dei neomedievalisti creda a questo governo mi interessa meno di zero, anzi, mi innervosisce un pelino, sti mentecatti sino all’altro ieri pendevano dalle labbra del paralitico e oggi, come per magia, cambiano opinione? ma che si impicchino.

    Non so se hai letto ma in un comune vicino al mio, Thiene(Vi) e’ stato ammazzato a coltellate un benzinaio.
    L’assassino e’ uno nato e vissuto in loco, per il quale gia’ si parla di infermita’ mentale.
    Ma la cosa da brividi non e’ l’omicidio, e’ quel che ha dichiarato il segretario provinciale degli analfabeti:
    “Il fatto che l’omicida sia uno nato e vissuto qui, aumenta il nostro dolore”

    Figli di puttana.

    Hasta
    Zac

  15. Ciao Zac
    questi non dovrebbero più parlare, dovrebbero nascondersi ed è questa la mia paura, che quando si andrà al voto si faranno belli, la gente avrà dimenticato il perchè di questa situazione. La sinistra si deve muovere, basta solo elogi ai professori, contenuti e candidato.
    un saluto

  16. Caro Compagno, se ci daremo da fare, vedrai che nessuno dimentichera’.

    hasta
    zac

  17. Letta jr venne definito alcuni anni orsono, 2 o 3, “cervello pensante del PD” da Maria Annunziata in una sua trasmissione. Venni preso da uno sconforto semmai ancora maggiore, in quanto detto cervello pensante la sera prima a Ballarò aveva dichiarato che la crisi e tutti i problemi erano causati dal fatto che l’occupazione al lavoro delle donne era bassa. Avrei voluto, se possibile, entrare in quella zucca e vedere cosa produceva simili genialate. Voi l’avete definito un pollo, io mi astengo dal dire ciò che penso, è meglio…
    PS La Santanchè, mia concittadina, si chiama Garnero. Io conobbi il fratello tanti anni fa, persona estremamente squisita.

  18. Ps Ciao Zac, mi è partita la mano sull’invio prima di farti i saluti….

  19. Ecco, caro Raf, questa qui del nipotino Letta mi mancava.

    Sulla “botulino” Garnero, succede quasi sempre così, due fratelli, uno per bene, uno coglione, fatta salva l’eccezione riguardante i fratelli giovanardi.

    Ciao
    Zac

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: