Il Blog

Ectoplasmi.

In Politica on dicembre 14, 2016 at 8:04 am

“Nasce un governo per combattere la poverta’ e la diseguaglianza sociale”.

Dopo aver quintuplicato i vaucher e aver creato un esercito di schiavi precari, siete dei mentitori fascisti, mascherati pacchianamente da riformatori.

Renzi viene gia considerato dalla sua claque al pari del presidente columbiano Santos che, dopo aver perso il referendum sulle Farc, vince il nobel per la pace, modestucci questi renziani eh.

La Boschi perde con percentuali bulgare, il ddl recava il suo nome, e la tale viene promossa a vicepremier, sono veramente allibito.

Hanno addirittura tentato di far passare il concetto che il referendum e’ stato una concessione del premier, quando e’ previsto dalla costituzione, quella vigente, quella che non vi azzarderete a sfiorare mai piu’, mentitori fascisti, mascherati pacchianamente da riformatori.

E’ assai probabile che molti si siano scordati o facciano finta di non ricordare il motivo per il quale sono nati i governi Monti, Letta, Renzi e Gentiloni, e non saro’ certo io a ricordarlo qui, faccio prima a scrivere che oggi e’ mercoledi’, c’e’ un po’ di nebbia, e ho voglia di un caffe’.

Ma quali emergenze!!! persino la tshirt con la scritta Amatrice m’e’ toccato vedere, ogni esecutivo in questo paese nasce per “combattere le emergenze”, salvo poi fare il cazzo che vogliono, perdendo l’umanita’, il senso civico, le regole e aggrappandosi alla cadrega come se fossero loro ad aver perso casa ad Amatrice.

“Andremo avanti con l’ottimismo che e’ la forza del popolo italiano”, fanno pure bei sogni, non hanno ancora compreso quello che e’ successo, poco male, pochi mesi e pure questi non verranno ricordati, al pari del governo Goria.

Che poi, l’unica emergenza che ci propinano da una vita e’ fare una legge elettorale (magari scritta correttamente, una volta tanto), che poi non la fa’ uno, non la fa’ quell’altro, e giu’ fiduce, e giu’ consulte, e giu’ ricorsi, e nessuno la fa’, sta legge, e vorrei vedere, quale tacchino si avvicina volontariamente a un forno il 25 dicembre??.

L’unica differenza fra l’esecutivo Gentiloni e l’esecutivo Renzi e’ la seguente:

GENTILONI GIOCA A TENNIS CON REALACCI.

RENZI GIOCA A TENNIS CON LA PLAYSTATION.

 

Sintetizzando il tutto:

Chi sbaglia viene riconfermato, chi sbaglia molto viene promosso.

Spiegatelo ai vostri figli, se ne’ siete capaci.

  1. Non ho altro da aggiungere, caro il nostro portinaio Zac, a questa tua lucida disamina se non che questa è una classe politica finita, un moribondo che s’attacca con disperazione alla cannula dell’ossigeno! Ossigeno che il Paese gli toglierà, forse in occasione di nuove elezioni, forse con sistemi meno democratici e più cruenti. Perché, come hai ben detto, questi sono lontani anni luce dalla realtà del Paese e dai cazzi (e qua le nostre condomine mi scuseranno!) che quotidianamente siamo costretti ad affrontare.

    Stiamo vivendo una commedia dell’assurdo che avrà un finale tragico. Mi auguro di no ma la rabbia che attraversa il Paese, quello reale, potrebbe, ripeto, esplodere con effetti non proprio piacevoli.

    Detto questo, una breve parentesi dedicata al nostro David: complimenti per il secondo “premio” ottenuto dal tuo film… e perdonami se non so’ specificare quale sia! Mi è capitata sotto gli occhi una notizia, proprio mentre in ufficio usavo il pc per tutt’altro impegnativo scopo. Non ho potuto ancora approfondire ma la cosa mi è rimasta impressa. Magari, ce lo racconterai tu.

    Ciao Zac e un saluto a tutto il condominio.

  2. Mi e’ stato proibito dal pubblicare qui le motivazioni dei premi ricevuti questo fine settimana.
    Ma la notizia, a quanto pare, e’ di dominio pubblico.
    Quindi, caro Carlo, mi appello a David perché si adoperi per fare un copia e incolla qui sotto.
    Hasta
    Zac

  3. La cosa che veramente mi ha lasciata di stucco, allibita, allucinata, è stata la “promozione” della suora mancata, tutta boccoli e miele!
    Guarda, ci provo anch’io: mo’ mi metto a riscrivere i regolamenti comunali alla cazzo (e Carlo, gentiluomo, mi scuserà il termine), poi li propongo al consiglio, e vedi che l’anno prossimo sono segretaria comunale per davvero!

    Bon, ridiamoci su, che le lacrime ormai…

    Un abbraccio a tutti!
    J.

  4. Ma prima, cara Jessica, devi combinare una cazzata dietro l’altra per tre anni, solo dopo puoi aspirare all’elevazione a divinità.

  5. Grazie Carlo e grazie Zac,
    ma evitiamo il copia e incolla. I premi lasciano il tempo che trovano, sono più importanti le motivazioni. Almeno per me. Sempre che non siano puramente retoriche e di maniera, come purtroppo spesso accade.
    La giuria degli studenti universitari, a Tolosa, ne ha sfornata una che non sarei riuscito a scrivere neppure io stesso in preda ad un delirio egocentrico. Parlava del film, di Pasolini, e di loro. Studenti che riconoscono nel rigore e nel coraggio di Pasolini una strada da seguire.
    Questa motivazione mi ha commosso perché, come sapete, credo profondamente nella generazione post televisiva, post consumistica, post benessere (finto). Vorrei aiutarli, non so ancora come, ma ci penso tutti i giorni perché il momento è proprio questo, come indica chiaramente il post di Zac.
    Se vi viene in mente qualcosa…
    Buonanotte
    David

  6. David, io se fossi in te contatterei la Sereni, forse l’unica persona degna in questo esecutivo, per proporle la macchinazione in tutte le scuole. O in quasi tutte.

    La prima cosa per la quale bisognerebbe sensibilizzare le menti dei giovani italiani e’ far comprendere loro che, allo stato attuale, un pargolo di 14 anni NON becchera’ Mai un solo euro di pensione.

    Hasta
    Zac

  7. Ciao.
    Solo per una cosa che ho trovato “simpatica” (non avermene):
    Durante il 1999 Renzi dirige il mensile nazionale “Camminiamo Insieme”, firmando i suoi articoli con lo pseudonimo di “Zac”.
    Comunque un caro saluto.

  8. Lo so’ dal 99.
    Un caro saluto anche da parte mia.
    Zac

  9. Scordavo, mi chiamano Zac dal 94, rivendico il plagio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: